In precedenza abbiamo pubblicato una guida su come contattare il servizio di assistenza clienti SheIn.

In quest’ulteriore approfondimento relativo al famoso marketplace cinese, trattiamo un altro argomento di interesse generale: come si effettua il reso di un prodotto acquistato su SheIn.

Può capitare di comprare uno o più articoli online, riceverli a casa ma accorgersi di un difetto, di un danno, che il prodotto non corrisponda alla descrizione o che la taglia sia sbagliata.

Nella maggior parte dei casi si può rimediare grazie alle politiche di reso che SheIn dedica alla sua clientela per non perdere  il denaro speso e per risolvere ogni tipo di problema generato non dalla volontà degli acquirenti.

Nei prossimi paragrafi troverai tutte le informazioni necessarie nel caso in cui si debba ricorrere al reso su Shein.

Come attivare la pratica di reso su SheIn

Se dopo aver ricevuto il pacco con gli articoli acquistati sulla piattaforma web di SheIn qualcosa non va, si può procedere con l’attivazione della pratica di reso.

Ecco cosa fare:

  • accedere alla piattaforma online di SheIn
  • inserire nome utente e password
  • dal proprio account individuare l’ordine per cui si desidera effettuare il reso
  • cliccare sul tasto “Rendere articolo
  • selezionare una delle ragioni del reso tra quelle proposte
  • scegliere tra i metodi di reso proposti

Nei paragrafi successivi troverai la spiegazione sulle due diverse modalità di reso proposte.

reso-shein-come-fare

Reso SheIn tramite Poste Italiane

Nel caso in cui si dovesse decidere di effettuare il reso attraverso il servizio di Poste Italiane, che utilizza il corriere SDA per il trasporto dei pacchi, sarà necessario stampare l’etichetta di reso che sarà prodotta automaticamente dopo aver completato il processo di richiesta.

Più avanti troverai la spiegazione su dove trovare l’etichetta di reso per scaricarla sul tuo PC e stamparla.

Reso SheIn fai da te

Se si decide di inviare indietro l’articolo senza attivare il reso con etichetta prodotta dal sistema di SDA, si dovrà impacchettare l’articolo che si intende restituire e scegliere uno dei metodi di spedizione verso l’estero attivi in Italia tra i vari spedizionieri o il servizio postale nazionale.

Dopo aver proceduto alla consegna del pacco per la restituzione, si dovrà inserire il numero della spedizione sulla propria area personale sulla piattaforma web di Shein accendendo all’area “Storico dei resi”.

Questo consentirà al servizio di assistenza clienti di essere messo a conoscenza del fatto di aver avviato la pratica di reso, e di conoscere il numero identificativo della spedizione.

Indirizzo per la restituzione autonoma di un articolo

È bene ricordare che se si intende procedere a un reso in maniera autonoma (senza attivare la procedura tramite corriere SDA e creazione automatica dell’etichetta) bisogna scrivere chiaramente l’indirizzo del destinatario e quello del mittente sul pacco.

L’etichetta di reso: come scaricarla sul PC

Dopo aver attivato la procedura di reso, e se hai scelto di rispedire il prodotto utilizzando il servizio di Poste Italiane, dovrai stampare l’etichetta da incollare saldamente al tuo pacco.

Accedi alla tua are personale e procedi come descritto di seguito:

  • clicca su “I miei ordini
  • accedi quindi a “Dettagli di ordine
  • ora clicca su “Registro di resi e rimborsi
  • clicca in alto a destra dove appare la scritta “Visualizzare

Potrai scaricare l’etichetta sul  tuo PC, stamparla e attaccarla sul pacco da inviare recandoti presso l’ufficio postale: sull’etichetta è infatti prestampato l’indirizzo del destinatario e i tuoi dati identificativi.

Ricorda che il costo della spedizione è a carico del mittente.

Se si sceglie di spedire tramite Poste Italiane è sufficiente recarsi presso l’ufficio postale, consegnare il pacco con l’etichetta attaccata senza pagare nulla al momento della spedizione.

Quando la merce arriverà a destinazione l’importo della spedizione tramite corriere sarà detratta dal rimborso. Si tratta comunque di una piccola cifra che di norma non supera i 5,00 euro (salvo modifiche del listino prezzi da parte di Poste Italiane).

La garanzia di reso

Su SheIn è possibile acquistare la cosiddetta “Garanzia di reso”: al costo di 1,99 euro in caso di reso la spedizione con corriere SDA sarà gratuita.

ATTENZIONE: se il reso è relativo a più articoli acquistati nello stesso ordine sarà comunque detratto l’importo della spedizione al momento del rimborso. In massima sintesi: la garanzia di reso copre la restituzione di un singolo articolo.

reso-shein-aiuto

Tempistica per i resi

I clienti che acquistano su SheIn hanno a disposizione un periodo di 45 giorni dalla data di acquisto per effettuare il reso.

Quali articoli non possono essere resi

Quasi ogni tipo di articolo acquistato su SheIn può essere restituito, tranne:

  • biancheria intima
  • body
  • gioielli
  • articoli di make up
  • cosmetici
  • costumi da bagno se il sigillo di igiene è stato rotto
  • articoli su cui compare la voce “Non restituibile”
  • gli articoli ricevuti gratuitamente

ATTENZIONE: i prodotti devono essere resi all’interno della confezione originale.

Ottenere il rimborso su Shein: quanto tempo passa?

Entro 5 giorni dalla ricezione del reso presso i magazzini SheIn, e dopo le necessarie verifiche e controlli, sarà effettuato il rimborso secondo la scelta del cliente effettuata all’atto dell’attivazione del reso: o sul conto SheIn o sul metodo di pagamento utilizzato per pagare l’acquisto online.

Conclusioni

Sei tra i milioni di consumatori che ogni giorni acquistano su SheIn? Hai già reso un articolo e vuoi far conoscere la tua esperienza ai nostri lettori?

Scrivici compilando il modulo online Storie di consumatori: come sempre saremo lieti di leggere la tua storia e se sarà di interesse generale la pubblicheremo sul nostro sito per condividerla con tutti i consumatori che ci leggono sempre con interesse.