Come presentare un reclamo a Vodafone, anche se non sei più cliente

Vodafone è uno dei colossi internazionali del settore delle telecomunicazioni. L’azienda è attiva fin dal 1984, anno in cui fu avviata nel Regno Unito.

Da allora di strada ne ha fatta tanta, al punto da diventare una multinazionale che fornisce servizi di telefonia fissa e mobile in 16 diverse nazioni, ma è presente in altre attraverso i cosiddetti Network Partners.

Si tratta di un’azienda salda, che opera attraverso infrastrutture tecnologiche adeguate a sostenere milioni di clienti che utilizzano le sue linee telefoniche ormai in quasi ogni parte del mondo sia per ciò che riguarda la clientela privata sia per i liberi professionisti e le aziende.

Eppure, anche quando si utilizzano i servizi di un’importante impresa multinazionale come questa, può capitare che qualcosa vada storto, che il servizio non sia adeguato alle aspettative o che a livello amministrativo si crei qualche problema.

In casi come questi il consumatore ha sempre diritto di presentare un regolare reclamo, ma come si deve procedere formalmente?

Abbiamo deciso di realizzare questo articolo di approfondimento proprio perché molti lettori ci hanno chiesto di parlare di questo tema: come si presenta un reclamo a Vodafone. Sei un cliente privato, un libero professionista o usi i servizi di Vodafone a livello aziendale?

In tutti e tre i casi, nei prossimi paragrafi scoprirai tutte le informazioni utili se sei nella condizione di dover inoltrare un reclamo formale a questo grande operatore telefonico.

BUONO A SAPERSI: la Vodafone consiglia ai propri clienti di verificare attraverso il suo centro di supporto se è possibile risolvere il problema riscontrato prima di avviare un reclamo. A volte potrebbe essere una cosa risolvibile con facilità e in tempi brevi. Se così non fosse, si può inoltrare il reclamo seguendo i consigli che troverai nei prossimi paragrafi.

Come fare un reclamo a Vodafone se sei un privato

Se sei un cliente privato e devi inoltrare un reclamo dopo aver verificato con l’assistenza clienti che il problema che hai riscontrato non è risolvibile contattando il centro di supporto clienti, puoi avviare la richiesta scegliendo uno tra i metodi che troverai nei paragrafi che seguono.

Numero di telefono Vodafone per reclamo

Avvia il procedimento di reclamo telefonicamente contattando il numero unico 190 dalla tua linea Vodafone.

Chiarisci all’operatore telefonico che risponderà alla tua chiamata che vuoi procedere con un formale reclamo, spiega le tue ragioni e chiedi che venga aperto un ticket di segnalazione del problema a cui potrai fare riferimento le volte successive. Non dimenticare di farti dire il numero di ticket che ti è stato assegnato e scrivilo per non perdere traccia dell’avvenuto reclamo.

BUONO A SAPERSI: il contatto telefonico non corrisponde al metodo da privilegiare, ma telefonando al call center potresti scoprire che puoi risolvere il problema che hai riscontrato parlando con gli operatori del centro di assistenza clienti Vodafone.

Reclamo Vodafone via fax

Fino a qualche anno Vodafone aveva attivato il numero di fax  800 034626 che si poteva utilizzare per inoltrare un reclamo.

Da diverso tempo però, questo numero non viene più usato per esporre un reclamo ma solo per collegarsi al servizio telefonico di assistenza clienti di Vodafone.

Contattare Vodafone via PEC

Se preferisci inoltrare il tuo reclamo formale tramite mail, puoi utilizzare la PEC – Posta Elettronica Certificata – che corrisponde alla forma digitalizzata della tradizionale posta raccomandata con ricevuta di ritorno.

Scrivi il testo del messaggio descrivendo dettagliatamente le ragioni del reclamo e inserendo i dati della linea telefonica su cui si stanno verificando problemi e invia a:

  • vodafoneomnitel@pocert.vodafone.it 

Scrivendo dalla tua casella PEC a quella di Vodafone, otterrai le ricevute di avvenuto inoltro e ricezione della tua comunicazione e potrai seguire meglio l’evoluzione della tua richiesta.

BUONO A SAPERSI: tieni presente che se decidi di inoltrare un reclamo inviandolo all’indirizzo PEC di Vodafone dovrai farlo esclusivamente dalla tua PEC se desideri che l’invio abbia lo stesso valore di una raccomandata con ricevuta di ritorno.

Inviare da una mail normale ad una PEC, infatti, non permette al sistema di generare i certificati necessari a confermare l’avvenuta ricezione e tu non riceverai la conferma.

Reclamo via posta tradizionale

Preferisci utilizzare i metodi tradizionali e inoltrare un reclamo tramite lettera da inviare via posta raccomandata con ricevuta di ritorno? Prepara la lettera di reclamo, sempre dettagliando le motivazioni che ti spingono a farlo e senza dimenticare di inserire all’interno del testo i tuoi dati e quelli della tua linea telefonica Vodafone.

A seconda che il reclamo sia relativo a una linea fissa oppure mobile, cambia l’indirizzo che dovrai scrivere sulla busta.

Se sei titolare di una linea mobile l’indirizzo è:

Servizio Clienti Vodafone
Casella Postale 190
10015
Ivrea (TO)

Per la linea fissa l’indirizzo è invece questo:

Servizio Clienti Vodafone
Casella Postale 109
14100
Asti

BUONO A SAPERSI: se sceglierai questo metodo per inoltrare un reclamo a Vodafone, tieni presente che la tua richiesta sarà gestita entro 45 giorni dalla ricezione della tua lettera presso l’ufficio competente.

In questo lasso di tempo potresti ricevere, da parte di Vodafone, la richiesta di maggiori informazioni o documentazioni utili a verificare la fondatezza del reclamo.

Aziende: come presentare un reclamo a Vodafone

Hai una o più linee aziendali attive con Vodafone e, dopo aver contattato il centro di assistenza clienti dedicato alle partite IVA e alle PMI non hai risolto il problema che hai riscontrato e vuoi presentare un formale reclamo?

Leggi attentamente i prossimi paragrafi per scoprire tutte le modalità messe a tua disposizione.

Reclamo Vodafone business via PEC

Invia il tuo reclamo via PEC per ottenere la conferma dell’avvenuta ricezione del tuo messaggio da parte dell’ufficio reclami di Vodafone indirizzandolo a:

  • vodafoneomnitel@pocert.vodafone.it

Nel testo della comunicazione inserisci le seguenti informazioni:

  • numero della o delle linee telefoniche oggetto del reclamo;
  • motivo del reclamo;
  • un contatto telefonico su cui è possibile contattarti;
  • se si tratta di un reclamo di tipo amministrativo: fornisci il codice cliente, oppure la partita Iva o il numero della/delle fattura/e.

Clienti business Vodafone: reclamo via posta

Se si preferisce inoltrare il reclamo utilizzando la tradizionale posta raccomandata con ricevuta di ritorno, è sufficiente scrivere la lettera descrivendo il motivo e inserendo il codice utente, la partita Iva o il numero di fattura nel caso in cui il reclamo sia di tipo amministrativo.

Sulla busta dovrai scrivere il seguente indirizzo:

Servizio Clienti Vodafone
Casella Postale 190
10015 Ivrea (TO)

BUONO A SAPERSI: i reclami inviati per posta tradizionale vengono lavorati entro 45 giorni dalla ricezione della tua lettera. Puoi leggere al seguente link le Condizioni Generali del Contratto con Vodafone.

Reclamo clienti business online

Essendo cliente business Vodafone avrai sicuramente l’accesso all’area clienti aziendali sulla piattaforma web ufficiale dell’operatore telefonico.

Puoi scegliere quest’ulteriore modalità di invio del tuo reclamo: ti sarà sufficiente inserire i dati di login nell’apposito modulo di accesso all’area personale, e procedere seguendo le istruzioni che troverai nella sezione Supporto Vodafone Business.

Reclamo ex clienti/abbonati Vodafone

Hai cancellato la tua linea telefonica Vodafone, quindi non sei più cliente e non sai come presentare un reclamo formale perché non puoi più contattare il numero unico 190.

Come puoi risolvere la situazione?

Niente paura: ti basterà inoltrare il tuo reclamo scegliendo tra una di queste soluzioni:

  • inviando una PEC a:
    • vodafoneomnitel@pocert.vodafone.it
  • scrivendo una lettera da inviare tramite raccomandata con ricevuta di ritorno a:
    • Servizio Clienti Vodafone, 
      Casella Postale 190,
      10015 Ivrea

Pur non avendo più una linea Vodafone attiva, potrai comunque far conoscere le ragioni della tua insoddisfazione e attendere la replica da parte del servizio clienti.

Modulistica

Per presentare un reclamo a Vodafone non è presente un modulo specifico da scaricare dalla piattaforma web ufficiale dell’operatore telefonico.

In rete si trovano siti che permettono di scaricare un modello di documento in formato .pdf o .doc preimpostato e che potrai compilare con i tuoi dati e con la descrizione di ciò che ti spinge a comunicare il reclamo.

Puoi fare una ricerca digitando sul motore di ricerca: modulo di reclamo Vodafone

La conciliazione

Hai mai sentito parlare di conciliazione? Si tratta di una soluzione utile a risolvere le controversie quando non si è trovato accordo durante il processo di reclamo tra consumatore e azienda.

In casi simili, tra le due parti si introduce un terzo soggetto che può essere un giudice nel caso in cui si ricorra a una conciliazione giudiziale, o un conciliatore se si procede con una conciliazione stragiudiziale.

Se non ottieni soddisfazione al tuo reclamo, puoi quindi decidere di procedere avviando una conciliazione.

Vodafone ammette le richieste di conciliazione da parte della clientela, e ti rimanda alla sua pagina del sito ufficiale alla sezione scopri come funziona la conciliazione.

Clicca sui link per leggere tutte le informazioni utili, e se è il caso, procedi seguendo le istruzioni.

Conclusioni

Il rapporto tra aziende e consumatori presuppone accordi ben precisi che sono contenuti all’interno del contratto di acquisto di servizi o di beni. Quando ciò che si è acquistato non corrisponde alla descrizione, o se durante l’utilizzo di un servizio esso ha dei malfunzionamenti, o ancora, se la fatturazione presenta degli errori a sfavore del consumatore, si ha diritto a presentare un reclamo formale.

Ogni giorno, sono migliaia i cittadini che chiedono di poter ottenere ragione alle loro istanze, ma spesso non sanno come procedere affinché la loro richiesta venga presa in considerazione. In questo approfondimento hai scoperto come presentare un reclamo a Vodafone, ma forse anche tu hai un’esperienza da raccontare a noi e ai nostri lettori: hai già presentato un reclamo a questo operatore telefonico e vuoi farci sapere com’è andata?

Scrivici compilando il modulo online Storie di consumatori. Se la tua vicenda è di interesse generale saremo lieti di pubblicarla su questo sito per dare modo ad altri consumatori di confrontarsi o scoprire altri elementi utili su questo tema. Ti aspettiamo!

Emilia Urso Anfuso

Giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva e radiofonica.
Conduce le trasmissioni video "MediaticaMente" e "Racconti investigativi" con il Luogotenente dei Crimini Violenti del ROS, Rino Sciuto. Le registrazioni delle puntate si trovano su YouTube.
Scrive per Libero - edizione in edicola - di politica, economia e attualità; per il settimanale Visto e per altri giornali.
Scrive per per i siti di informazione del Network Puntoblog Media: consumatori.blog, assistenza-clienti.it e lavoratori.blog
Fondatrice e direttore responsabile, dal 2006, della testata giornalistica di informazione online: www.gliscomunicati.it
Sociologa
Esperta di comunicazione
I suoi libri sono in vendita su Amazon
Docente per la P&D Communication, tiene corsi di giornalismo, public speaking, web journalism e conduzione radiofonica

Commenta

Consumatori sui social

invia storia

Sei stato vittima di un sopruso da parte di una azienda? Vuoi condividere la tua disavventura con altri consumatori nella tua stessa situazione?

Questo è il tuo spazio! Raccontaci la tua storia e saremo felici di pubblicarla sulle pagine di questo sito.