In Italia, attualmente, l’83% della popolazione attiva usa il cellulare. E’ una cifra enorme, e questo deve far riflettere sull’importanza che oggi ricoprono le telecomunicazioni nella nostra vita quotidiana.

In circa 25 anni, la telefonia cellulare è entrata a pieno titolo nella vita di ognuno di noi, ed è un tema che tutti conosciamo – persino i bambini – che utilizzano i cellulari già in tenera età: evoluzioni della specie…

Malgrado ormai i gestori telefonici abbiano ampiamente abbattuto i costi di gestione delle loro infrastrutture, i prezzi delle tariffe telefoniche nazionali non sono tra le più convenienti d’Europa, così è necessario trovare sempre qualche escamotages per tentare di risparmiare un poco di denaro.

Sei un cliente TIM e ti piacerebbe poter usufruire di qualche super offerta ma non sai come fare? Segui questa guida, e scoprirai che è possibile, e nemmeno difficile da ottenere.

Offerte TIM personalizzate

Se sei cliente TIM, uno dei metodi per tentare di ottenere qualche promo sulla tariffa telefonica, è quello di avere un account sulla piattaforma  web 119 di TIM.

Non hai ancora il tuo account personale? Crearlo è semplicissimo, ti basterà inserire la tua mail e scegliere una password, inserendoli in questo modulo online.

Una volta effettuata la registrazione alla piattaforma online di TIM, potrai non solo gestire la tua linea telefonica, ma anche verificare l’esistenza di speciali promozioni dedicate ai clienti.

Ad esempio, accedendo al tuo pannello di controllo, potrai selezionare “Offerte per te” dove vengono proposte diverse offerte vantaggiose per chi è già cliente.

Di quando in quando, dai un’occhiata a questa sezione, a volte ci sono persino minuti o giga gratuiti

Cambiare operatore…per restare con quello vecchio

Ecco ora una vera e propria strategia, utilizzata ormai da diversi utenti. Vorresti ottenere una tariffa migliore di quella che utilizzi, ma TIM fa orecchie da mercante? Bene. Passa a un altro operatore! Starai pensando: “Ma io voglio restare in TIM”. Si, certo. Ma se provi a cambiare operatore telefonico, come per magia…riceverai maggiori attenzioni dal tuo vecchio operatore telefonico, cioè TIM.

In pratica, nel momento stesso in cui tu avvii le pratiche per passare a un nuovo operatore telefonico, ecco che il vecchio tira su le antenne, e per non perdere clienti, fa di tutto. Come ad esempio, tempestarti di sms con promo vantaggiosissime, pur di convincerti a restare.

A questo punto, hai due scelte: accettare, se le offerte di TIM ti sembrano davvero vantaggiose, oppure cambiare davvero operatore telefonico, verificando prima la copertura telefonica nella tua zona, e che le tariffe siano davvero più convenienti di quelle che hai pagato fino ad ora, altrimenti non ne vale la pena ovviamente.

Conclusioni

Il mercato della telefonia è in forte espansione. Nuovi operatori telefonici si aggiungono ai più noti, e il numero di linee attive è in costante crescita. Le migrazioni da un operatore all’altro sono ormai all’ordine del giorno.

Insomma: la fidelizzazione della clientela non sembra essere un criterio noto, tra gli operatori telefonici italiani.

D’altronde, oltre alle tariffe effettivamente ancora troppo alte, spesso si subisce anche un cattivo servizio alla clientela. All’inizio va tutto bene, ma col passar del tempo viene davvero voglia di migrare altrove.

Hai una storia interessante da raccontare, sul tema di questo articolo? Raccontacela, utilizzando il modulo: Storie di consumatori. Quando riceviamo storie di interesse comune per i nostri lettori, ci fa piacere pubblicarle, per condividere le esperienze.

Aspettiamo il tuo contributo!