La più grande, diffusa e utilizzata piattaforma online di e-commerce è Amazon. Con i suoi milioni di prodotti venduti, una parte direttamente e altri attraverso i tanti venditori che, da ogni parte del mondo, usano Amazon come vetrina per la vendita dei loro articoli, il colosso statunitense capitanato da Jeff Bezos entra ogni giorno nelle case di milioni di famiglie in tutto il mondo.

Sul portale si trovano prodotti di ogni sorta. Pensare che – quando fu lanciato online nel 1995  – la vendita era limitata ai libri. In breve, però, ai libri si affiancarono CD e DVD e pian piano altri articoli, fino a giungere alla vastità delle proposte attuali.

Ovviamente, non sempre i clienti sono soddisfatti degli articoli acquistati, oppure possono verificarsi ritardi nella consegna, in rari casi le spedizioni effettuate dai venditori non arrivano a destinazione perché magari restano bloccate dai controlli doganali, oppure si riceve un oggetto che non funziona oppure appare rovinato pur essendo nuovo.

In questi casi niente paura: tra le caratteristiche che hanno reso così apprezzato il mondo di Amazon, si annovera proprio il servizio clienti pre e post vendita. Un grande team di persone, ogni giorno, sono a disposizione dei clienti per rispondere a dubbi, richieste di assistenza e informazioni.

Per scoprire come contattare il Customer Service di Amazon, basta leggere i paragrafi che seguono.

Amazon: come farsi contattare telefonicamente dal Customer Service

Fino a qualche tempo fa era possibile contattare l’assistenza clienti telefonica di Amazon, digitando i numeri 800 628 805 oppure l’800 145 851. Le due numerazioni sono state disattivate, ma al loro posto è stato inserito un metodo di contatto telefonico al contrario: è l’operatore telefonico che lavora per Amazon a contattare il cliente che ha necessità di assistenza. Come? È molto semplice: per prima cosa, è necessario accedere al proprio account personale, inserendo i dati di login.

Dopodiché, basta accedere alla sezione Assistenza  e, nel caso si intenda chiedere assistenza su un ordine effettuato, selezionarlo dalla lista, poi scorrere sulla pagina dove appare la scritta “Dicci di più sul tuo problema” e appariranno, lateralmente, le opzioni di contatto, tra cui il pulsante “Telefono”. Inserire il proprio recapito telefonico per essere ricontattati entro un minuto.

Nel caso in cui la richiesta di assistenza non sia relativa a un ordine, selezionare comunque dal menù a tendina una delle opzioni presenti per poter visualizzare il pulsante “Telefono”.

assistenza clienti amazon

Assistenza clienti Amazon via chat

Altro metodo per poter usufruire del servizio di assistenza clienti Amazon è quello di collegarsi alla piattaforma, accedere al proprio account e poi cliccare su contattaci.

Si aprirà la sezione dell’assistenza online da cui è necessario selezionare una delle opzioni relative al motivo della richiesta di informazioni o assistenza. Fatto questo, lateralmente tra i metodi di contatto selezionare “Chat”. Si aprirà una casella in popup, su cui scrivere il proprio messaggio. Entro pochi secondi un operatore risponderà alla richiesta.

Assistenza Amazon sui social network

Da diverso tempo ha preso piede un’alternativa amata dagli utenti del web per entrare in contatto con le aziende e chiedere informazioni e assistenza: collegarsi ai profili social.

Nel caso di Amazon, è possibile inviare il messaggio sia su Twitter – in lingua italiana – sia su Facebook , sempre in lingua italiana.