Abbiamo già parlato, su questo sito, dei congegni di domotica sviluppati dall’azienda inglese Hive, che si occupa prevalentemente di questo settore.

Dotando il proprio appartamento delle nuove tecnologie Smart, cioè intelligenti, è possibile non solo azionare una serie di procedure, come accendere e spegnere le luci, programmare azionare l’impianto di riscaldamento e di raffreddamento dei locali e altre azioni del genere, ma anche rendere più sicura casa propria.

Come? Con una serie di soluzioni intelligenti, in grado di far dormire sonni più tranquilli sia quando ci si trova in casa, sia quando si è lontani.

In questo approfondimento scoprirai tre diversi congegni Smart prodotti da HIve: un sensore di sicurezza da installare su porte e finestre, una videocamera di sorveglianza da esterno e una telecamera di sicurezza da interni.

Hive Sensore di apertura porte e finestre

Innanzitutto una spiegazione: a cosa serve un sensore da installare su porte e finestre? In questo caso non ad aprirle o chiudere, bensì a rilevare eventuali aperture o movimenti delle porte e degli infissi, in modo da poter sapere in tempo reale se, quando ci si trova lontani da casa, qualcuno sta tentando di entrare in casa nostra.

I sensori di apertura di porte e finestre sviluppati dall’inglese Hive nascono dall’idea di voler proteggere il proprio appartamento a 360°.

Kit sensori Hive
  • Tamper Alert
  • 1 anni di garanzia

A volte, infatti, non basta dotare la casa di un sistema di allarme. Potrebbe essere disattivato dai malintenzionati più esperti. Se, invece, si dotano le porte e le finestre di sofisticati sensori di movimento, integrati – tramite wifi – all’applicazione Hive da scaricare gratuitamente sul proprio Smartphome, sul Tablet o sul PC, e se grazie a questa applicazione si ricevono notifiche in tempo reale non appena qualcosa si muove, ecco che la situazione cambia notevolmente, permettendo di agire immediatamente, allertando un vicino di casa o telefonando alle forze dell’ordine.

Non è però il solo utilizzo pratico.

La stessa azienda consiglia di utilizzare questi sensori per controllare chi entra e chi esce da casa propria. Un modo di esser più tranquilli se in casa ci sono bambini o persone anziane.

L’installazione è semplice, all’interno della confezione si trova un sensore, le batterie, il biadesivo per far aderire il sensore alla porta o alla finestra e un manuale di utilizzo.

Il funzionamento è semplice ma geniale: il sensore è diviso in due parti che devono essere applicate in maniera che combacino. Non appena una delle due parti viene allontanata – a causa dell’apertura della finestra o della porta – ecco che scatta l’allarme.

Sensore porte Hive
12 Recensioni
Sensore porte Hive
  • Sensore Hive ergonomico di movimento, con batteria
  • E' necessaria la Hive Hub per gestire il Sensore
  • Ricevi notifiche quando il sensore rileva l'apertura di una porta o finestra. Usalo con le Azioni Hive per gestire riscaldamento, luci e prese
  • Installazione fai da te facile e veloce con il biadesivo fornito
  • Per una Casa Intelligente, completa il tuo sistema Hive con termostato, telecamera, sensori, luci

Compatibile sia con il sistema Alexa, attraverso lo speaker Echo Plus, e con il sistema Google Home, può essere utilizzato sia con sia senza la hub di Hive. Se si integra la hub, comunque, si potrà creare un collegamento con altri dispositivi Smart di Hive, e gestire tutto attraverso l’applicazione oppure i comandi vocali tramite Alexa o Google Home.

Hive EU7003823 Videocamera Esterno 

Sempre più persone, oggi, scelgono di installare una telecamera da esterno per controllare ciò che accade intorno alla propria abitazione e sentirsi più sicuri quando si è lontani da casa.

Questo modello prodotto da Hive, è dotato di diversi sensori di movimento e audio. Ciò permette a questa videocamera di rilevare non solo i movimenti prodotti dalle persone, ma anche i suoni. Non appena qualcosa si muove, o qualcuno parla o viene emesso un suono, questo congegno attiva la funzione di registrazione automatica.

telecamera sicurezza esterni hive

Attraverso la funzione di visione notturna, invece, anche al buio questo apparecchio è in grado di videoregistrare in maniera nitida.

Ogni registrazione viene inviata automaticamente al proprio Smartphone, Tablet o Pc, attraverso l’applicazione Hive.  La videocamera è compatibile col sistema Alexa di Amazon, ma al momento non esiste una skill che permetta il comando vocale. Di conseguenza, fino a che questa funzione non sarà sviluppata, si potrà utilizzare la APP Alexa unicamente per gestire le opzioni delle videocamera, cosa che – comunque – è possibile fare attraverso la APP di Hive.

All’interno della confezione si trova: la videocamera, il supporto magnetico, le viti e i tasselli per installarla, le clip per il cavo, il cavo di alimentazione USB da 7,5 metri, l’alimentatore USB, alcuni occhielli da muro, e persino un cacciavite.

Telecamera Hive da esterni
20 Recensioni
Telecamera Hive da esterni
  • Hive View Outdoor telecamera di sicurezza per esterni è perfetta per proteggere la tua casa quando sei fuori
  • Design unico ed elegante. Live stream giorno e notte in HD 1080p sul tuo smartphone
  • A prova d'acqua. Funziona a temperature comprese tra -20°C e +45°C
  • Rileva movimenti e suoni e invia notifiche al tuo smartphone. Puoi anche comunicare con le persone a casa grazie all'audio bidirezionale
  • Se connessa agli altri prodotti Hive, può accendere le luci quando rileva movimenti, simulando così la tua presenza in casa

HIVE View – Telecamera di Sicurezza per interni

Contrariamente al modello precedente, la telecamera Hive View è indicata per gli interni di un appartamento. Il design è molto particolare e curato, e si adatta a tutte le tipologie di arredamento.

È dotata della funzione “Livestream” che permette di registrare su uno spazio virtuale tutto ciò che accade all’interno dei locali in cui è installata. Una particolarità di questa telecamera di sicurezza di Hive è quella di essere trasportabile. Si può infatti togliere dalla staffa a muro, se si decide – per esempio – di monitorare una stanza diversa. La batteria interna ha un’autonomia di 60 minuti, e questo permette un utilizzo continuo anche se si colloca il congegno in un altro locale.

telecamera interni hive view

La funzione di visione notturna è in grado di registrare immagini nitide anche con scarsa illuminazione, mentre il campo visivo a 130° e lo zoom digitale – fino a 8x – rendono possibili registrazioni integrali di ciò che accade in tutto l’ambiente.

Attraverso l’utilizzo dell’applicazione Hive è possibile conservare – su un servizio dicloud – le registrazioni, così da poterle rivedere quando si desidera. Il sistema di storage su cloud permette l’accesso gratuito alla visione in playback fino a un massimo di 24 ore. Pagando una quota mensile, invece, si possono visionare fino a 30 giorni di registrazione.

Infine, è possibile programmare la telecamera impostando per esempio la modalità privacy, e anche l’opzione Hive View, che permette di programmare l’attivazione dei sensori di movimento solo in presenza di esseri umani e non di animali. Quando la videocamera entra in azione, ecco che si riceve una notifica sul proprio device attraverso la APP.

Davvero una soluzione intelligente per garantire protezione alla propria casa,funzionale e perché no? Anche bella da vedere.

Telecamera Hive per interni
20 Recensioni
Telecamera Hive per interni
  • Hive view telecamera di sicurezza per interni è perfetta per controllare l'interno della tua casa
  • Design unico ed elegante; live stream giorno e notte in hd 1080p sul tuo smartphone
  • Rileva movimenti e suoni e invia notifiche al tuo smartphone; puoi anche comunicare con le persone a casa grazie all'audio bidirezionale
  • Se connessa agli altri prodotti hive, può accendere le luci quando rileva movimenti, simulando così l tua presenza in casa
  • L sua batteria ha ben 1 ora di autonomia; puoi staccarla dalla postazione e posizionarla in camera dei bambini

Componi il tuo sistema di sicurezza Hive

Ecco una carrellata di tutti gli accessori Hive dedicati al mondo della sicurezza. Per cominciare, seleziona uno Hub starter kit, il cuore del sistema di sicurezza:

In seguito, estendilo con sensori di movimento, telecamere da interni ed esterni, sensori apertura porte e sensori di perdite, per una casa sempre protetta:

Ultimo aggiornamento 2019-11-22 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API