Zalando: come effettuare un reso

Ormai anche in Italia, dopo anni di diffidenza, i consumatori acquistano quotidianamente sulle varie piattaforme di vendita online.

Oggi c’è davvero l’imbarazzo della scelta, e grazie alla sicurezza data dai sistemi di pagamento digitali, tra cui PayPal che offre la massima garanzia a copertura di eventuali problemi, ecco che il timore di essere frodati è drasticamente calato.

Cosa c’è di più divertente di mettersi al PC, in piena tranquillità, ed entrare in uno di questi negozi virtuali che consentono esperienze di acquisto molto simili a quelle che si effettuano nei negozi tradizionali?

Acquistare online, anche capi di abbigliamento, scarpe e accessori, è reso più semplice anche grazie a tabelle di misurazione che consentono di comprendere le taglie e i numeri di scarpe appropriati, per non doversi ritrovare con un abito o un paio di scarpe troppo larghi o troppo stretti.

Se però, malgrado tutto, non si è soddisfatti dell’acquisto o la taglia è proprio sbagliata, si può procedere col reso dell’articolo, con modalità che sono – sempre più spesso – semplificate, pur di attirare gli acquirenti sulle piattaforme di E–Commerce.

E’ il caso di Zalando, piattaforma online famosissima, che propone un vastissimo assortimento di abbigliamento, scarpe e accessori per donna, uomo e bambino.

Tra le peculiarità che l’hanno resa famosa e apprezzata, quest’azienda invia gli acquisti senza mai dover pagare le spese di spedizione e – sorpresa! – in caso di reso, il cliente non deve pagare nulla!

Hai acquistato un paio di scarpe o un capo di abbigliamento che non risponde alle tue aspettative? Niente paura: scopri com’é facile restituirlo!

Reso Zalando: nulla di più facile

Allora: hai ricevuto i tuoi acquisti su Zalando, ma ecco che…le scarpe ti stanno strette, oppure non sono esattamente come te le aspettavi, oppure la camicetta ti sta larga… Che fare? Puoi renderle, e senza pagare un solo centesimo! Come? Ecco come devi procedere…

Innanzitutto: è buona regola, quando si riceve un pacco da Zalando, conservare la scatola – che puoi riutilizzare per il rinvio degli articoli – e anche l’etichetta di reso, che trovi attaccata al documento di trasporto che trovi dentro al pacco.

Metti le scarpe o l’abito dentro la confezione, così come ti è arrivata, metti la confezione dentro alla scatola originale, sulla quale dovrai appiccicare l’etichetta di reso su cui, facci caso, è già stampato l’indirizzo di consegna e i tuoi dati.

A questo punto, vai sul sito di Zalando, fai login con il tuo nome utente e la password. Accedi all’area dei tuoi ordini e seleziona l’ordine che vuoi restituire.

Clicca quindi dove appare la scritta  “restituisci un articolo di quest’ordine“. Ora devi selezionare la modalità di ritiro del pacco: puoi scegliere tra due opzioni, o portare il pacco presso un centro di ritiro UPS oppure chiedere che il corriere venga a ritirarlo presso il tuo domicilio.

Nel secondo caso, puoi decidere la data e l’orario del ritiro.

ATTENZIONE: il reso non presuppone un cambio di articolo ma solo la restituzione dell’importo che hai pagato. Se hai pagato alla consegna, puoi chiedere che il rimborso ti venga riconosciuto o attraverso un credito Zalando da spendere per altri acquisti o con un bonifico sul tuo conto corrente.

Se invece hai pagato con carta di credito, l’importo ti verrà accreditato sulla carta.

I tempi del rimborso dipendono dai tempi di spedizione, riconsegna dell’articolo, verifica che l’articolo restituito non sia stato usato o manomesso.

La cosa interessante, oltre al reso gratuito, è rappresentata dal fatto che – dopo aver ricevuto i tuoi acquisti – hai tempo 100 giorni per cambiare idea.

Hai perso l’etichetta di reso? Ecco cosa devi fare

Se, preso dall’entusiasmo, dopo l’arrivo del pacco hai gettato scatola ed etichetta di reso, non preoccuparti: c’è la soluzione.

Entra nel tuo account Zalando, accedi all’area “effettua un reso” e seleziona l’ordine e gli articoli per cui vuoi procedere alla restituzione. Clicca quindi su “crea l’etichetta di reso”: potrai scaricarla sul tuo PC, stamparla e applicarla al pacco che andrai a creare, anche se non è quello originale di Zalando.

Conclusioni

Tutto chiaro? Hai letto con quanta facilità puoi rendere gli acquisti a Zalando? Come sempre, per qualsiasi dubbio puoi scrivermi, direttamente nel modulo del commenti. E…Buon shopping online.

Emilia Urso Anfuso

Giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva e radiofonica.
Conduce le trasmissioni video "MediaticaMente" e "Racconti investigativi" con il Luogotenente dei Crimini Violenti del ROS, Rino Sciuto. Le registrazioni delle puntate si trovano su YouTube.
Scrive per Libero - edizione in edicola - di politica, economia e attualità; per il settimanale Visto e per altri giornali.
Scrive per per i siti di informazione del Network Puntoblog Media: consumatori.blog, assistenza-clienti.it e lavoratori.blog
Fondatrice e direttore responsabile, dal 2006, della testata giornalistica di informazione online: www.gliscomunicati.it
Sociologa
Esperta di comunicazione
I suoi libri sono in vendita su Amazon
Docente per la P&D Communication, tiene corsi di giornalismo, public speaking, web journalism e conduzione radiofonica

17 commenti

    • Salve Antonella, basta che fuori dalla scatola lei incolli l’etichetta che ha trovato all’interno del pacco, quella già precompilata per l’eventuale restituzione

      Se ha gettato anche l’etichetta, può stamparne una nuova, accedendo al suo profilo di Zalando. Vada poi a “effettua un reso” – che troverà tra le opzioni a sinistra – e segua la procedura. Vedrà che a un certo punto potrà anche ristampare l’etichetta

      Un cordiale saluto

    • Salve Gigliola, come ho già spiegato nell’articolo: segua la procedura che ho descritto
      Si colleghi al loro sito, metta le sue credenziali, e dal suo account potrà procedere alla richiesta di ritiro del suo reso

      Un cordiale saluto

  • sarebbe bello che mi desse la possibilità di fare il reso ma non mi da nemmeno il link per scegliere seleziona quali articoli selezionare ( questo da computer) da telefono al momento d’inserire il codice di tracciabilità interno alla busta che è arrivata scopro che non da diritto alla spedizione e che non corrisponde nemmeno a quello che viene fornito se si sceglie di guardare l’etichetta di reso … in più in uno dei tanti link del mio ordine mi dice che non ho ordini ma se l’ho ricevuto il 14…. un disserfizio simile fa passare la voglia di usare questi siti

  • Buongiorno io ho mandato via un reso ma mi sono dimenticata di mettere dentro il foglio di reso ma l’etichetta lo attacata è un problema?

  • Buongiorno due mesi fa ho fatto un reso però non ho ricevuto il rimborso, ho ricevuto il mail di conferma che il prodotto e arrivato in magazzino da Zalando però non ho ricevuto i soldi e non mi rispondono alle mail che sto mandato da 2 mesi!

  • Buon giorno, ho sbagliato a fare un ordine ho ordinato due paia di scarpe solo che mi sono accorta che guardardando su i miei Ordini al posto che acquistare un paio ne ho acquistati due un paio è giusto la misura cioe un 36.5 e altro è un paio di scarpe grande un 40 dello stesso modello e dello stesso colore siccome ho sbagliato la misura cosa devi fare il ne volevo solo acquistare uno e poi mi è arrivata L email che mi deve arrivare a giorni l ordine io ancora nn ho pagato perché ho selezionato che pago alla consegna cosa mi consigliate di fare

  • Salve, qualora io avessi staccato dall’articolo l’etichetta, posso sempre effettuare il reso? Avendo ancora la scatola e il foglio per il reso. Grazie in anticipo

  • Buongiorno, il 02/05/2019 ho ricevuto un pacco da zalando privee pagando al corriere la somma di 145,90€. Il pacco all’apparenza sembrava integro, ma una volta aperto ho trovato solo buste gonfiabili e degli accessori ordinati(collana, bracciale e orecchini della breil) neanche l’ombra. Guardando con più attenzione il pacco mi sono accorta che era manomesso dalla parte sottostante. Ho subito scritto al servizio clienti di zalando privèe che mi hanno rimandato al corriere UPS. Da premettere che il pacco minè stato consegnato da un corriere SDA, che già in un’altra occasione mi ha consegnato un pacco vuoto. Ho mandato le foto del pacco manomesso sia ad UPS così come mi era stato richiesto ed anche a zalando. Dopo un po’ di tempo zalando mi ha mandato un modulo di autocertificazione dove io dovevo nuovamente dire di non aver ricevuto il pacco è dove ho dovuto elencare il numero degli articoli non arrivati.
    Come mi devo comportare? Io voglio che mi siano rimborsati i 145,90€ e credo che zalando si debba rivalere sul corriere. Credo che mi rivolgerò ad un avvocato e all’associazione a tutela dei consumatori.

Consumatori sui social

invia storia

Sei stato vittima di un sopruso da parte di una azienda? Vuoi condividere la tua disavventura con altri consumatori nella tua stessa situazione?

Questo è il tuo spazio! Raccontaci la tua storia e saremo felici di pubblicarla sulle pagine di questo sito.