Italgas: appuntamento fissato e non si presenta nessuno (per due volte!)

Buongiorno, mi chiamo Veronica e sono davvero amareggiata e mi sento presa in giro dall’azienda Italgas.
Il 15/02/22 ho fatto disdetta del contratto gas con Sorgenia. Mi viene mandato un messaggio da Italgas che dice che in data 21/02, tra le 10 e le 12 sarebbero venuti per fare la piombatura.

Mio marito era in casa ma nessuno si è presentato e nemmeno siamo stati contattati per annullare l appuntamento e fissarne uno nuovo. A quel punto chiamo Sorgenia spiegando l’accaduto e informando che sono nel bel mezzo di un trasloco e devo lasciare la casa al proprietario entro fine settimana.

Sorgenia conoscendo già il comportamento poco (per nulla) professionale dell’azienda Italgas, si scusa e mi prende un nuovo appuntamento.
Mi viene inviato in SMS da Sorgenia sta volta dove mi viene fissato un appuntamento ad oggi, tra le 8 e le 10, con grande nervosismo e nessuna sorpresa anche oggi abbiamo constatato il lavoro IMBARAZZANTE di questa azienda che per la seconda volta non si è presentata!  

Tra l’altro, non è la prima volta che mi capita questa situazione. Nel 2019 ho avuto lo stesso problema per la piombatura del contatore ma in un altro appartamento e in un’altra città! Aspettai tutto il giorno davanti agli scalini del portone perché non avevo più le chiavi dell’appartamento, ma anche lì nessuno si è presentato.

Provo veramente vergogna per questa azienda tanto grande quanto poco professionale.
E la cosa che fa più rabbia è la presa in giro, in quanto si permettono di comunicare che sono passati e non c’era nessuno in casa!!!! Ma scherziamo??? ASSURDO!

Storia inviata da Veronica

Le Storie di Consumatori sono articoli inviati dai nostri lettori. Vuoi condividere anche tu la tua esperienza? Raccontaci la tua storia e la pubblicheremo su queste pagine.

Commenta

Consumatori sui social

invia storia

Sei stato vittima di un sopruso da parte di una azienda? Vuoi condividere la tua disavventura con altri consumatori nella tua stessa situazione?

Questo è il tuo spazio! Raccontaci la tua storia e saremo felici di pubblicarla sulle pagine di questo sito.