Ho prenorato una crociera in partenza il 16 agosto ed il 15 mi sono rotta un piede. Ho inviato subito il modulo con richiesta di una sedia a rotelle a bordo con referto del pronto soccorso.

Non avendo ricevuto risposta abbiamo chiamato e ci hanno riferito che non mettono a disposizione sedie a rotelle a bordo a 4 ore dalla partenza e che per imbarcare la sedia occorreva compilare un modulo. All’imbarco la cabina era normale.

Non ci hanno fornito uno sgabello per fare una doccia, non ci hanno dato un lettino nel terrazzino (la piscina è quasi inaccessibile in sedia a rotelle) non ci hanno indicato come fare per annullare le escursioni prepagate, non ci hanno permesso di riservare un tavolo dove poter accedere agevolmente.

Non abbiamo trovato nessuna collaborazione, solo un ribaltamento di responsabilità da un ufficio all’altro della nave. Neanche le indicazioni per raggiungere in carrozzina il centro medico


Storia inviata da Daniela. Vuoi condividere anche tu la tua esperienza? Raccontaci la tua storia in “Storie di Consumatori“.