Acquistare prodotti online è divenuto anche in Italia un comportamento molto usuale. Siamo stati, in verità, tra gli ultimi a utilizzare il web per acquistare articoli di ogni sorta, e questo ritardo è stato dovuto – fondamentalmente – a una sorta di diffidenza nei confronti dei pagamenti online.

Da quando però esistono anche le carte ricaricabili e da quando PayPal ha avuto una maggiore diffusione, questa diffidenza è venuta quasi totalmente a mancare, permettendo quindi alle tante piattaforme di e-commerce di essere visitate e utilizzate da milioni di utenti e consumatori italiani.

Mettendo per ora da parte le piattaforme online nazionali, diversi siti di e-commerce che producono e commercializzano ogni tipo di articolo possa venire in mente, si trovano come sede centrale in estremo oriente.

Cosa differenzia queste piattaforme da quelle più tradizionali proposte dalle case madre italiane o europee? I costi. I prezzi degli articoli, che sono spesso di gran lunga inferiori agli stessi acquistati in Europa.

Perché questo risparmio? La risposta è semplice: molti dei prodotti commercializzati in occidente, sono prodotti nei paesi orientali. Quando vengono introdotti sul mercato occidentale, articoli che all’origine costano pochi euro, vengono distribuiti a prezzi decuplicati – se non ancor più maggiorati – e questo a causa dei vari passaggi, tra produttore orientale, distributore europeo o italiano, e vendita online oppure nei negozi fisici.

Se non si ha fretta di ricevere uno o più articoli, ecco che si può rivolgere la propria attenzione a uno dei grandi e-store presenti online: GearBest.

In questo articolo, scoprirai come acquistare e quali garanzie puoi ottenere.

gearbest italia assistenza

Gearbest: acquisti garantiti

Per iniziare, ecco il link per accedere alla piattaforma GearBest. Per acquistare, è necessario creare un account personale, inserendo i dati richiesti su questo modulo online.

A questo punto, via libera alla ricerca dei prodotti che si desidera acquistare. Il sito è molto ricco di proposte di ogni tipo. Per selezionare la lingua italiana, cliccare in alto a destra dove appare la scritta: “Seleziona lingua”. In tal modo si otterrà anche l’opzione dei prezzi in euro e della merce spedita in Italia.

Le sezioni coi vari articoli si trovano nella barra laterale di sinistra dove appare la scritta: “Acquista per categoria”. Il motore di ricerca interno, che si utilizza scrivendo ciò che si sta cercando nella casella che appare in alto al centro, permette di individuare subito gli oggetti che si desidera acquistare.

Il pagamento è possibile sia attraverso i circuiti delle maggiori carte di credito, sia – in alcuni casi – con PayPal.

Resi GearBest

Tutti gli acquisti sono garantiti dal protocollo di sicurezza e dalla politica di reso, che funziona perfettamente. Nel caso in cui si riceva un oggetto rotto, malfunzionante o che non corrisponde alla descrizione, si può contattare il servizio clienti aprendo un ticket. In breve tempo si otterrà risposta nella sezione dedicata alle richieste di assistenza, con le istruzioni per risolvere la questione.

Dopo quanto tempo si riceve un acquisto su GearBest

Una volta effettuato un acquisto, sarà necessario mettere in cantiere un tot numero di giorni che sono dichiarati solitamente nelle inserzioni. Mediamente, diciamo che gli acquisti arrivano entro 20 giorni, se si sceglie la modalità di spedizione gratuita, ma anche molto meno se si seleziona una delle modalità di spedizione a pagamento. Normalmente, per acquisti di importi non troppo alti, non vengono applicati i costi dei dazi doganali.

Per non ricevere sorprese al momento dell’arrivo del pacco, è meglio contattare preventivamente il venditore e chiedere se si rischia di vedersi chiedere il pagamento dei dazi.

Conclusioni

Si possono risparmiare molti euro acquistando su GearBest, a patto di avere un poco di pazienza e sapere che per ricevere il pacco potrebbero essere necessari diversi giorni. Se non si ha troppa fretta, è il metodo migliore per acquistare un po’ di tutto, e salvaguardare il portafoglio.

Hai acquistato su GearBest? Com’è stata la tua esperienza? Vuoi raccontarla ai nostri lettori? Scrivici, utilizzando il modulo Storie di consumatori. Se sarà di interesse generale, la pubblicheremo nell’apposita sezione.