Ormai sono molti i consumatori italiani che hanno acquistato uno degli speaker della gamma Echo, il device che permette di utilizzare l’assistente virtuale sviluppato da Amazon: Alexa.

Il lancio sul mercato italiano è avvenuto alla fine del 2018, e anche grazie a una grande campagna pubblicitaria nazionale e a prezzi di lancio davvero vantaggiosi, molti di questi congegni di ultima generazione hanno fatto il loro ingresso nelle case degli italiani.

Inizialmente, il numero dei servizi che si potevano ottenere erano limitati: si poteva chiedere ad Alexa l’orario, le previsioni meteo, informazioni generali e poco altro.

Oggi, grazie anche al grande fermento degli sviluppatori informatici che – in tutto il mondo – lavorano quotidianamente allo sviluppo di nuove skill, è come avere davvero un assistente in casa, in carne ed ossa.

Una curiosità, scoperta di recente in maniera diretta: provate a chiedere ad Alexa “Alexa, mi vuoi bene”? e sentite la risposta…

Al di là delle piccole curiosità, oggi siamo in grado di recensire uno dei device della gamma Echo che permette di trasformare l’impianto audio di casa in un impianto smart.

A cosa serve Echo Input

Iniziamo col dire che Echo Input è un dispositivo che permette di rendere compatibile con Alexa qualsiasi sistema audio che si trova in casa.

È davvero un’idea rivoluzionaria, dal momento che questo tipo di scelta modifica facilmente ciò che già si è acquistato, senza essere costretti a dover mettere in cantiere nuove spese.

In pratica, acquistando un Echo Input, a un prezzo davvero ragionevole peraltro, l’impianto audio tradizionale diventa intelligente. Ma la buona notizia è che non serve aver acquistato un mega impianto audio, perché grazie alla tecnologia integrata in Echo, persino un vecchio sistema audio può integrarsi grazie a questo device, e questo è dovuto alla possibilità di connettere gli speaker anche attraverso il jack.

Amazon Alexa Input
894 Recensioni
Amazon Alexa Input
  • Echo Input aggiunge Alexa a un altoparlante esterno e puoi connetterlo tramite Bluetooth o un cavo audio da 3,5 mm.
  • Grazie ai quattro microfoni di cui è dotato, Echo Input ti sentirà da tutta la stanza, anche mentre stai ascoltando la musica.
  • Ascolta musica in streaming da Amazon Music, Apple Music, Spotify, TuneIn e altri servizi musicali dal tuo altoparlante preferito.
  • Chiedi ad Alexa di cercare un brano, leggerti le ultime notizie, controllare le previsioni del tempo e le condizioni del traffico.
  • Imposta sveglie e timer, aggiungi elementi alla tua Lista di cose da fare e controlla dispositivi per Casa Intelligente compatibili.

Installazione semplice e veloce

Se pensi di dover impazzire per installare Echo Input ti sbagli: in pochi minuti persino chi non ha dimestichezza con l’informatica può farlo. Basta seguire le indicazioni vocali trasmesse direttamente dalla APP di Alexa che dovrai installare sullo Smartphone, ammesso tu non l’abbia già fatto, ed ecco che l’impianto audio darà il meglio di sé, facendoti scoprire un nuovo modo di ascoltare il suono e comandare, a voce, di selezionare i brani desiderati.

Se però preferisci operare da PC, esiste anche questa opzione: collegati dal link alexa.amazon.it, inserisci i dati di login dopo esserti registrato e segui passo dopo passo le istruzioni per l’installazione.

Amazon Alexa Input
894 Recensioni
Amazon Alexa Input
  • Echo Input aggiunge Alexa a un altoparlante esterno e puoi connetterlo tramite Bluetooth o un cavo audio da 3,5 mm.
  • Grazie ai quattro microfoni di cui è dotato, Echo Input ti sentirà da tutta la stanza, anche mentre stai ascoltando la musica.
  • Ascolta musica in streaming da Amazon Music, Apple Music, Spotify, TuneIn e altri servizi musicali dal tuo altoparlante preferito.
  • Chiedi ad Alexa di cercare un brano, leggerti le ultime notizie, controllare le previsioni del tempo e le condizioni del traffico.
  • Imposta sveglie e timer, aggiungi elementi alla tua Lista di cose da fare e controlla dispositivi per Casa Intelligente compatibili.

Perché acquistarlo

Tra le caratteristiche positive che possono far decidere per l’acquisto, va sicuramente segnalata la possibilità di passare automaticamente dal collegamento wireless a quello via cavo. Echo Input, infatti, dispone di un sensore che – nel caso in cui non vi sia collegamento wifi – trasla direttamente al collegamento via cavo, che si connette tramite jack.

Il collegamento prioritario sarà sempre quello tramite wi-fi, ma in mancanza di connessione non si perde la funzionalità.

Altra peculiarità di questo dispositivo sono i 4 eccellenti microfoni integrati. L’alta qualità dei microfoni permette infatti di collocare il device anche in un angolo nascosto dell’ambiente, pur continuando a percepire nettamente il comando vocale.

Dalla sua ha anche, come già detto, un prezzo al di sotto della media di mercato per congegni simili.

Insomma: per chi vuole creare un impianto audio intelligente, da integrare al sistema Alexa già acquistato e il tutto con poca spesa, questa è la scelta migliore.

Amazon Alexa Input
894 Recensioni
Amazon Alexa Input
  • Echo Input aggiunge Alexa a un altoparlante esterno e puoi connetterlo tramite Bluetooth o un cavo audio da 3,5 mm.
  • Grazie ai quattro microfoni di cui è dotato, Echo Input ti sentirà da tutta la stanza, anche mentre stai ascoltando la musica.
  • Ascolta musica in streaming da Amazon Music, Apple Music, Spotify, TuneIn e altri servizi musicali dal tuo altoparlante preferito.
  • Chiedi ad Alexa di cercare un brano, leggerti le ultime notizie, controllare le previsioni del tempo e le condizioni del traffico.
  • Imposta sveglie e timer, aggiungi elementi alla tua Lista di cose da fare e controlla dispositivi per Casa Intelligente compatibili.

Ultimo aggiornamento 2019-12-13 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API