CoopVoce: problemi nella migrazione a SIM Evolution e l’assistenza clienti non aiuta

sentite qua vi prego e ditemi voi con chi abbiamo a che fare!! io abito all’estero, ho ancora attivo il mio numero italiano con coop voce che non uso quasi mai pero’, se non quando torno in italia (cosa che non succede da mesi dato che non so se la coop se ne sia accorta, ma siamo nel bel mezzo di una crisi sanitaria e le frontiere sono un pelo chiuse) e io VOGLIO tenere il mio numero, perché mi ci sono affezionata ok? gli voglio bene come ad un parente, ma soprattutto perché ho la mia vita italiana collegate a quel numero per esempio??!?

le grandi menti che stanno dietro a questa compagnia mi ricordano da mesi che devo migrare la sim, benissimo.
peccato che non spediscano all’estero e per nessunissimo motivo, neanche con delega e copia del mio documento italiano permettano ad uno dei miei genitori di ritirare la sim per me
e qui parte il susseguirsi di mail dove mi ignorano bellamente prima, poi pero’ aspetta forse ti contattiamo, lasciaci mail e numero straniero e ti contattiamo! mai più visti ne’ sentiti…
e le chat, dove uno zelante operatore raccoglie nuovamente tutti i miei dati, mi assicura di passare tutto al reparto di competenza e di aspettare che mi contattino.
di nuovo il nulla cosmico…

fino a due giorni fa, dove non solo mi ricordano che devo cambiare la sim ma aggiungono che devo farlo entro la fine di settembre dato che l’attuale smetterà di funzionare
peccato che la mia sim abbia scadenza fine luglio 2022 e a me non va per niente bene che questi tizi decidano univocamente di interrompere un servizio che io pago (e non uso neanche, tra l’altro, lo pago e basta)
e qui si superano… scrivo alla chat di nuovo inviperita e un tale mi fa la tiratina di orecchie che “eh beh e’ da marzo 2020 che lo diciamo che bisogna cambiare la sim eheheh” come se la mia fosse stata una dimenticanza o sciatteria
mando giù le bestemmie e scrivo l’ennesima mail dove rispiego per filo e per segno la mia situazione e dico che io non ho nessuna intenzione di perdere il mio numero per un problema da loro causato, che trovino una soluzione

e cosa mi rispondono?? “confermiamo che deve cambiare la sim il prima possibile e le ricordiamo che non si può ritirare con delega” e mi becco un’altra tiratina d’orecchie perché, sentite qua, io starei abusando del roaming europeo!!!!!
ma chi, io?? io non ci vivo nemmeno in europa.
ora pero’ non finisce cosi, cercherò un’associazione consumatori, un avvocato, qualcuno per capire come fare e nel frattempo li screditero’ con chiunque mi capiti a tiro!!

Storia inviata da Francesca

Le Storie di Consumatori sono articoli inviati dai nostri lettori. Vuoi condividere anche tu la tua esperienza? Raccontaci la tua storia e la pubblicheremo su queste pagine.

Commenta

Consumatori sui social

invia storia

Sei stato vittima di un sopruso da parte di una azienda? Vuoi condividere la tua disavventura con altri consumatori nella tua stessa situazione?

Questo è il tuo spazio! Raccontaci la tua storia e saremo felici di pubblicarla sulle pagine di questo sito.