Il settore dei materassi è uno di quelli che non conosce crisi. Pur essendo presenti sul mercato nazionale molte aziende produttrici di materassi, i dati statistici confermano come la loro vendita non conosce flessioni di rilievo.

Si potrebbe pensare il contrario, considerando che questo prodotto – una volta acquistato – dura per un tot numero di anni, e quindi non si presuppone di rinnovarlo nel breve periodo, eppure non è esattamente così.

Spesso si cambia materasso prima del periodo di reale decadenza, causata dal troppo uso e dalla modificazione strutturale, che può compromettere un sano sonno ristoratore, perché si tende a voler sperimentare le nuove tipologie di materassi, che vengono costantemente sviluppate per rendere il sonno dei consumatori sempre migliore e comodo.

Negli ultimi anni, si è anche attestato un nuovo canale di acquisto dei materassi, che sta nettamente superando quello tradizionale: si tratta della vendita online. Acquistare online è comodo, sicuro e a volte anche conveniente. Come nel caso dei Materassi Amazon Basic, di cui scoprirai tutto leggendo il seguito di questo articolo.

Come scegliere un materasso Amazon Basic

Non è affatto semplice scegliere il materasso giusto. Ognuno di noi ha esigenze e gusti diversi, e trattandosi di un elemento così importante per il riposo notturno, è bene conoscere alcune regole fondamentali per non ritrovarsi, al mattino, con dolori diffusi e cattivo umore.

Iniziamo quindi a conoscere meglio i Materassi Amazon Basic.

Esistono tre tipologie tra le più diffuse: i materassi a molle, quelli ibridi – molle e schiuma in poliuretano, e i materassi in lattice di nuova generazione, che prendono la forma del corpo di chi si stende sopra.

Dovendo acquistare un materasso online, in questo caso della linea Amazon Basic, per non commettere errori è bene tener presenti questi due fattori:

  • Il peso della persona che userà il materasso
  • La posizione usuale durante il sonno (prona, supina, laterale)

Questi due fattori sono la base fondamentale per non commettere errori nell’acquisto online di un materasso.

Come viene spedito un materasso Amazon Basic

Molti consumatori si chiedono come verranno spediti i materassi che si acquistano attraverso la piattaforma di Amazon. La risposta è molto semplice: Amazon ha trovato un metodo geniale per far viaggiare i materassi della propria linea in modo che non si debbano trasportare confezioni troppo voluminose.

In pratica, ogni materasso viene pressato, arrotolato e poi sottoposto a un processo di sottovuoto, dopodiché viene confezionato ed è pronto per la spedizione.

Una volta ricevuto il materasso, basterà semplicemente toglierlo dalla confezione, srotolarlo e farlo rinvenire per 72 ore, il tempo necessario a fargli riprendere la forma e le dimensioni originali.

Garanzia post vendita dei materassi Amazon Basic

Il fatto di acquistare un materasso online, può in alcuni casi sortire la sorpresa di non aver fatto la scelta migliore. Che fare in questo caso?

Se dopo aver provato il materasso non si è affatto convinti dell’acquisto, si può esercitare il diritto di reso, entro 30 giorni dall’acquisto. Ovviamente, si dovrà trovare un metodo per impacchettare a dovere il materasso, per non doversi trovare a inscatolare un pacco enorme.

Una volta deciso per la restituzione, basterà accedere al proprio account di Amazon inserendo i dati di login. Andare poi alla sezione “I miei ordini” e, accanto all’ordine del materasso, cliccare su “Restituisci o sostituisci gli articoli” per avviare la procedura e creare l’etichetta di reso, che viene generata durante l’operazione.

Questa etichetta va poi stampata e inserita all’interno del pacco.

Essendo i materassi della linea Amazon Basic venduti e spediti da Amazon, è possibile sia chiedere una sostituzione dell’articolo sia il rimborso di quanto pagato. Altra garanzia offerta da Amazon è quella che permette, entro due anni, la richiesta di rimborso o di sostituzione ma, in questo caso, solo se l’oggetto acquistato ha un difetto di fabbrica o altre problematiche non causate dall’acquirente.

Conclusioni

Hai mai pensato di acquistare il tuo nuovo materasso su Amazon? Lo hai già fatto e vuoi raccontare la tua esperienza ai nostri lettori? Scrivici, compilando il modulo che troverai cliccando sul link: Storie di Consumatori.

Pubblichiamo sempre le vicende più interessanti, per dar modo ai nostri lettori di conoscere le esperienze degli altri consumatori.

Ultimo aggiornamento 2018-12-16 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API