Grazie a internet oggi possiamo risparmiare tempo e denaro. La grande offerta di negozi online, servizi offerti anche dalla pubblica amministrazione, comparatori di tariffe e di voli aerei, e altre centinaia di possibilità, uscire di casa è spesso superfluo.

Non basta, perché grazie al fatto che i venditori di prodotti e servizi decidendo di vendere online abbattono notevolmente i costi di gestione di una punto vendita tradizionale, si trovano prezzi e tariffe impensabili fino a qualche anno fa.

Anche il settore delle assicurazioni, ormai da oltre 15 anni, si è riversato sul web e oggi è possibile scegliere di acquistare al prezzo migliore, completando la procedura di adesione direttamente online e risparmiando un bel po’ di denaro.

Attenzione però! Non tutti i siti che offrono assicurazioni sono seri. Nel caso delle RCA, per esempio, è necessario stare molto attenti perché ogni giorno nuovi siti-truffa sono lanciati sul web e adescano ignari consumatori che perdono i loro soldi e restano senza assicurazione.

Una recente notizia di cronaca aiuta a comprendere meglio la situazione, e a cautelarsi per non cadere nella rete dei cyber-truffatori.

Ecco di cosa si tratta e quali sono i siti da evitare.

Polizze auto online: attenzione alle truffe

Acquistare una polizza auto online può essere vantaggioso, a patto che si faccia molta attenzione al sito su cui si sceglie di comprare.  Le truffe online sono ormai all’ordine del giorno, e non esiste un solo settore che sia davvero al sicuro: le bande di criminali non smettono mai di sviluppare nuovi metodi per appropriarsi del denaro altrui, e anche gli automobilisti possono essere prede di questi raggiri.

L’IVASS – Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni – lo scorso 6 Dicembre ha segnalato una serie di siti web, 12 per l’esattezza, attraverso la diffusione di un comunicato stampa e avverte che: “La distribuzione di polizze assicurative tramite i seguenti siti è irregolare. Le polizze ricevute dai clienti sono false e i relativi veicoli non sono assicurati”.

E’ quindi buona cosa conoscere, e memorizzare, queste piattaforme online di finte agenzie di assicurazioni per non cadere in una truffa oltre a beccarsi qualche salata sanzione amministrativa durante un controllo di routine: il consumatore riceve le polizze che sono false, di conseguenza i rischi sono davvero seri.

Nel paragrafo successivo, ecco la lista dei siti da evitare.

La lista dei 12 siti di assicurazioni segnalati da IVASS

Ecco la lista dei siti segnalati dall’IVASS:

  1. WWW.ASSICURALATEMPORANEA.COM  
  2. WWW.FENICEASSICURA.IT
  3. WWW.ASSICURAZIONIABACO.IT
  4. WWW.GLOBALEASSICURA.IT
  5. WWW.ASSICURAZIONECOLOMBO.IT
  6. WWW.MISTERPOLIZZA.COM
  7. WWW.BROKERASSICURAZIONI.NET
  8. WWW.MYASSICURAZIONE.NET
  9. WWW.CATEGORIABREVE.EU
  10. WWW.ONEBROKERASSICURAZIONI.IT
  11. WWW.FACILEASSICURA.COM
  12. WWW.POLIZZADIRETTA.EU

Consiglio spassionato: copiare questi siti su documento di testo e conservarlo sul proprio PC. Se si dovesse decidere di acquistare una polizza online, dargli un’occhiata prima di procedere.

Consigli per non cadere vittima di una truffa

Il prezzo troppo vantaggioso dell’assicurazione può attirare un gran numero di consumatori, ma è uno dei primi elementi da considerare se non si vuol passare un brutto momento e ritrovarsi, oltre che truffati, senza l’assicurazione auto che è un obbligo di legge. Attenzione quindi alle polizze troppo convenienti.

Un altro suggerimento: se il pagamento è richiesto attraverso carte ricaricabili o prepagate rifiutate categoricamente.

Attenzione anche ad alcuni dati importanti, che devono sempre comparire sul sito di un intermediario assicurativo. Essi sono:

  • I dati identificativi dell’intermediario;
  • L’indirizzo della sede, il recapito telefonico, il numero di fax e l’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC)
  • Il numero e la data di iscrizione al Registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurati
  • L’indicazione che l’intermediario è soggetto al controllo dell’IVASS

Anche se questi dati dovessero comparire sul sito, non è detto che il sito non sia truffaldino: i delinquenti arrivano addirittura a copiare dati di altri intermediari o a inventarli di sana pianta.

Sempre meglio fare qualche controllo. Come? Semplice: è sufficiente contattare l’assistenza consumatori dell’IVASS al numero verde 800 486661.

Il servizio è attivo dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08.30 alle ore 14.30.