Vuoi ricevere la spesa a casa? Ci pensa Amazon Fresh, il servizio di spesa online finalmente in Italia

Alzi la mano chi non conosce Amazon e non ha fatto almeno un ordine online sul più famoso marketplace al mondo.

Fondato dall’informatico statunitense Jeff Bezos nel 1994, anno in cui fu lanciata prima versione sul web, oggi Amazon detiene la maggior fetta di mercato relativa alle piattaforme di vendita online con numeri economici davvero incredibili.

Ciò che rende Amazon così attraente a milioni di consumatori che ogni giorno effettuano acquisti da questa enorme piazza virtuale che ospita un numero sempre crescente di vetrine di venditori, ma che propone anche articoli a marchio proprio – la linea di prodotti a marchio Amazon Basic – è anche la capacità di essere sempre tra le prime realtà a lanciare nuovi servizi che semplificano la vita alle persone, come nel caso di Amazon Fresh.

Ne hai già sentito parlare ma non hai mai provato questo servizio che ti permette di acquistare la spesa alimentare e tanti prodotti per la casa e di farteli consegnare al tuo indirizzo?

Questo articolo di approfondimento è ciò che fa al caso tuo, perché continuando con la lettura dei prossimi paragrafi scoprirai il funzionamento di questo servizio che si aggiunge ai tanti altri offerti da Amazon

Amazon Fresh: di cosa si tratta

Amazon è una grande azienda statunitense che opera a livello mondiale e in alcuni casi le novità sono sperimentate inizialmente in altre nazioni, principalmente negli Stati Uniti, per poi approdare anche da noi in Europa.

Amazon Fresh è stato lanciato inizialmente negli Stati Uniti, poi è stato proposto per i consumatori di Tokio ed è poi arrivato in Europa coprendo prima il mercato tedesco e inglese, per poi approdare anche in Italia nel 2021.

Ma di cosa si tratta? E’ l’innovativo servizio che ti permette di ordinare la spesa alimentare e prodotti per la casa e l’igiene personale direttamente online scegliendo i supermercati tra quelli proposti e che hanno aderito a questo programma. Puoi scegliere l’orario di consegna selezionando le fasce quotidiane proposte o decidere per una consegna differita.

Cosa puoi ordinare con Amazon Fresh?

Grazie ad Amazon Fresh puoi ordinare alimenti freschi e conservati, fare la scorta di bevande o di prodotti da dispensa e anche di articoli per la pulizia della casa o per l’igiene personale e senza costi aggiuntivi di abbonamento.

Per i consumatori abituali che acquistano su Amazon, questo servizio ha sostituito quello precedente denominato Prime Now, che è stato totalmente disattivato alla fine di Agosto del 2021. Ma procediamo per gradi e conosciamo meglio il funzionamento per ordinare la tua spesa a domicilio grazie ad Amazon Fresh.

Come funziona Amazon Fresh

A questo punto ti starai appunto chiedendo come funziona questo servizio di ordinazione della spesa online che viene consegnata al domicilio entro la giornata.

Questo articolo approfondisce tutte le informazioni che ti servono attraverso la lettura dei paragrafi che seguono…

Registrazione ad Amazon Prime

Il meccanismo è molto semplice: per prima cosa devi avere un account su Amazon.

Non l’hai ancora creato? Procedi con la registrazione gratuita compilando il seguente modulo di registrazione online e poi aderisci ad Amazon Prime, il servizio a pagamento che ti offre tantissimi vantaggi, come la consegna gratuita e veloce su migliaia di articoli, l’assistenza personalizzata, offerte esclusive dedicate agli iscritti e molto altro.

Per scoprire tutti i vantaggi e i piani di abbonamento accedi alla sezione scopri Amazon Prime e se è la prima volta che aderisci otterrai 30 giorni di servizi gratuiti, che potrai riconfermare o annullare prima della scadenza dei 30 giorni.

Anche nel caso in cui continuerai a utilizzare il servizio in abbonamento potrai disdirlo in qualsiasi momento e non ci sono penali da pagare: hai la libertà di disdire quando vuoi.

Come effettuare la spesa online con Amazon Fresh

Passiamo ora alla guida passo dopo passo per effettuare la tua spesa online su Amazon Fresh. Ecco come devi fare:

  • accedi alla piattaforma online di Amazon inserendo i tuoi dati personali;
  • clicca su Amazon Fresh per accedere alla sezione dedicata alla spesa online;
  • inserisci il tuo codice di avviamento postale nella casella che trovi in alto;
  • seleziona i prodotti che desideri acquistare e inseriscili nel carrello;
  • scegli la fascia oraria o seleziona la consegna rapida entro un’ora;
  • effettua il pagamento e attendi la consegna della spesa al tuo domicilio.

Come hai appena letto, il procedimento è davvero facile e potrai scegliere tra oltre 10.000 prodotti alimentari, per la casa e per l’igiene personale di adulti e bambini.

Spese di consegna e ordine minimo

Vorrai ovviamente sapere quanto costa il servizio di spesa a domicilio proposto da Amazon Fresh e se esiste un ordine minimo.

Nel primo caso ci sono ottime notizie: non ci sono costi di abbonamento da pagare.

Esiste invece un importo di ordine minimo che al momento attuale è pari a 15 euro, ma dovrai anche pagare le spese di trasporto pari a 3,49 euro, a meno che il tuo ordine sia superiore ai 50 euro: risparmierai le spese di trasporto che in questo caso sono gratuite.

Hai fretta di ricevere la tua spesa? Puoi scegliere la consegna in un’ora ma dovrai pagare 3,49 euro per ordini superiori ai 50 euro e 7,99 euro se la tua spesa raggiunge una cifra inferiore.

Valuta bene le cose da acquistare, prepara con cura la tua lista della spesa così potrai aggiungere altri prodotti per fare un po’ di scorta e risparmiare sulle spese di trasporto e consegna.

Finestre orarie di consegna di Amazon Fresh

La consegna a domicilio è programmabile nella stessa giornata e in fasce di una o due ore, oppure puoi decidere di ottenerla il giorno successivo al tuo ordine.

Le fasce orarie dipendono dal supermercato e non da Amazon, quindi verifica bene le condizioni prima di procedere con il pagamento. Per maggiori informazioni, più avanti troverai un paragrafo dedicato alla pagina delle FAQ di Amazon Fresh, con le domande e le risposte alle domande più frequenti.

Punto di ritiro

Puoi anche scegliere la tua spesa online su Amazon Fresh ma selezionare “Punto di ritiro” al momento dell’ordine per recarti personalmente presso il supermercato che hai scelto.

Devi però verificare preventivamente se il punto vendita che hai scelto propone questo tipo di servizio.

Città coperte dal servizio Amazon Fresh

Il servizio Amazon Fresh è arrivato in Italia a partire dal 2021 e inizialmente è stato avviato nella città di Milano. Al momento della scrittura di questo articolo le città servite sono:

  • Milano;
  • Torino;
  • Bologna;
  • Bergamo;
  • Roma.

Il progetto prevede comunque che in tempi brevi questo servizio sarà esteso ad altre città italiane.

Assistenza clienti Amazon Fresh

Stai riscontrando un problema durante il processo di acquisto oppure non stai ricevendo la tua spesa? Puoi contattare il servizio clienti di Amazon dopo aver effettuato l’accesso al tuo account personale.

Clicca in basso a destra sulla homepage di Amazon, individua la scritta “Servizio clienti” e cliccaci sopra: si aprirà la sezione che ti propone le varie aree del loro servizio supporto.

A questo punto dovrai cliccare su “Altro” e poi sul pulsante “Generi alimentari su Amazon” e comunicare il disservizio.

Risposte alle domande frequenti su Amazon Fresh

Se desideri comprendere meglio certi meccanismi legati ad Amazon Fresh, prima di contattare il servizio di assistenza clienti puoi leggere le risposte alle domande frequenti che rispondono alle domande che con maggior frequenza pongono gli utenti della piattaforma web su questo innovativo servizio.

Accedi cliccando sul seguente collegamento pagina delle FAQ di Amazon Fresh, scorri la pagina verso il basso e troverai le risposte alle domande frequenti.

Racconta la tua esperienza sul servizio Amazon Fresh

Dopo l’avvento dell’emergenza sanitaria mondiale, le persone che hanno deciso di effettuare online gli acquisti di tipo alimentare sono enormemente cresciute di numero.

Alla base di questa rivoluzione nelle abitudini quotidiane, troviamo ovviamente i lunghi periodi di lockdown e la necessità di fare scorta dei prodotti necessari per sopravvivere.

I cambiamenti a volte si verificano per motivazioni che non possiamo controllare o predire, ma in questo caso la pandemia ha realmente modificato le abitudini di tutti noi.

Se sei tra coloro che hanno fatto degli acquisti online un’abitudine consolidata e già utilizzi anche il servizio Amazon Fresh, ci piacerebbe conoscere la tua opinione così da dare altre informazioni utili ai nostri lettori e stimolare una discussione costruttiva sulle pagine di questo sito.

Scrivici compilando il modulo Storie di consumatori: se la tua storia sarà selezionata perché la riterremo di interesse generale, procederemo con la sua pubblicazione e i nostri lettori potranno commentare. Ti aspettiamo!

Emilia Urso Anfuso

Giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva e radiofonica.
Conduce le trasmissioni video "MediaticaMente" e "Racconti investigativi" con il Luogotenente dei Crimini Violenti del ROS, Rino Sciuto. Le registrazioni delle puntate si trovano su YouTube.
Scrive per Libero - edizione in edicola - di politica, economia e attualità; per il settimanale Visto e per altri giornali.
Scrive per per i siti di informazione del Network Puntoblog Media: consumatori.blog, assistenza-clienti.it e lavoratori.blog
Fondatrice e direttore responsabile, dal 2006, della testata giornalistica di informazione online: www.gliscomunicati.it
Sociologa
Esperta di comunicazione
I suoi libri sono in vendita su Amazon
Docente per la P&D Communication, tiene corsi di giornalismo, public speaking, web journalism e conduzione radiofonica

Commenta

Consumatori sui social

invia storia

Sei stato vittima di un sopruso da parte di una azienda? Vuoi condividere la tua disavventura con altri consumatori nella tua stessa situazione?

Questo è il tuo spazio! Raccontaci la tua storia e saremo felici di pubblicarla sulle pagine di questo sito.