66 commenti

  • Io ho un profilo segnalato per spam non mi fanno più entrare ma il profilo c’è ancora e vorrei chiuderlo definitivamente come posso fare?

  • Ciao, ho creato un account per inserire inserzioni. Dopo 2 settimane mi è stato bloccato l’account dicendo che stavo violando delle regole.
    Ora, come posso attivare un nuovo account? Devo aspettare un determinato periodo?
    Non so come risolvere la situazione. Grazie mille

  • La pagina facebook della ns.ditta e’stata hakerata durante il secondo periodo covid-19.
    Qualcuno dagli stati uniti e’ riuscito ad entrare di notte nel ns.account pubblicitario pubblicando messaggi che violano le normative facebbok.
    Poiche’ non e’ riuscito ad utilizzare le ns.carte per pagare le proprie pubblicita’( molto molto alte)ha pensato bene di inserire una carta VISA che pensiamo sia stata hakerata e con quella ha pagato le campagne pubblicate.
    Per fortuna ci ha pensato facebook a sospendere immediatamente il servizio. Sarebbe stato un salasso.
    Il giorno successivo abbiamo sporto denuncia ai carabinieri e l’abbiamo presentata a facebook che ha ammesso il fatto che siamo stati realmente hakerati e che provvedera’ al rimborso delle spese addebitate
    Pero’ dopo tutto questo abbiamo ancora l’account disabilitato e sono gia’ passate quasi 2 settimane.
    Spero che facciano in fretta a riattivarlo…….

    • Infatti 16 agosto idem successo al mio accont sono stato bloccato non ne capisco i motivi se facebook alle 15.00 circa del 16 agosto mi comunica che la mia pagina e stata hakerata cosa mi blocca a me? adesso non mi fa accedere inoltre risulto sempre online le ho scritto di bloccare le mie carte di credito ma nessuna risposta e sono bloccato non credo che sia giusto cosa centro io che blocca me? stesso se io affitto una casa chi ci abita fa una rapina mi fanno pagare a me la rapina esempio valido fatto dai carabinier…

      • io sono riuscito a risolvere lo stesso identico suo problema con il Browser TOR di Vidalia.
        Mi ha chiesto di confermare il codice a 6 cifre spetimo per sms e dopo averlo confermato ho cambiato pass con una a 12 lettere, simboli e numeri

        • Grazie x l’informazione anche io sono nella stessa situazione di antonio ho installato TOR come da te detto. faccio una ricerca e mi dice che il mio router/modem e’ compromesso e anche la rete internet questa e’ follia,mi hanno hakerato solo facebook questa non l’ho capita.

  • Io sono stato disabilitato, perché ho voluto fare pulizie del mio account, cancellando utenti che non sono amici ed eliminando foto di mie personali con mia figlia.
    Ho inviato i documenti d’identità come da loro richiesta ma dicono che non corrisponde con il mio nome reale.
    Gli ho fatto presente che sono iscritto da piu di 10 anni ho pagato inserzioni con le mie carte di credito con nome reale ma non gli importa.
    Nome su fb Roger Souza nome abbreviato Rogerio cognome uguale.
    foto presente su fb la stessa che trova sul documento. ma niente sono passati 10 giorni e piu di 20 email inviati.

    • ciao roger ho piu meno lo stesso tuo problema posso chiederti gentilemtne la mail di facebook in quanto non ne trovo una attiva on line cosi dopo posso inviare anche io un messaggio per avere supporto ti ringrazio in anticpo

    • Io utente da facebook da 10 anni come scritto sopra risulto bloccato le mie carte sono nella mia pagina in quanto pago pubblicità a facebook le ho chiesto il blocco ma niente da fare mi hanno chiesto i documenti inviati ma non ricevo risposte

  • Ieri mi sono ritrovato con l’account bloccato, “Abbiamo notato un’attività insolita sul tuo account. Il motivo potrebbe essere che qualcuno ha usato il tuo account a tua insaputa.
    Account bloccato in data Aprile 21, 2021
    Per garantire la tua sicurezza, il tuo profilo non è visibile alle persone su Facebook e non puoi usare il tuo account.
    Ti guideremo in una breve procedura per sbloccare il tuo account.”

    Ok, ma non mi fa aprire nessuna procedura, mi ributta in loop allo stesso avviso, che cosa significa, quando e se sarò sbloccato?

      • Ciao Valentina, hai risolto? Da una settimana non posso più accedere a Facebook perche “qualcuno potrebbe essere entrato a mia insaputa” anche io non ho riscontrato alcuna anomalia (se qualcuno usa i miei account vengo avvisata immediatamente”. Anche Instagram non mi permette di accedere perché entravo tramite FB. Ora perderò tutti i miei social? Che significa che non ti hanno riconosciuto il documento? Per favore qualcuno mi aiuti, mi servivano anche per dei lavori. Le e-mail di assistenza che ho trovato non sono valide, e al numero rispondono in inglese chiedendoti di richiamare.

      • Gino scusami come hai fatto a farti rispondere in 24 ore? È una settimana che ho caricato più volte il mio documento d’identità ma non ho ancora ricevuto risposta, non c’è assistenza online, numero di telefono, e-mail, niente di niente e non so più dove sbattere la testa.

        • sarà stato un mago farsi rispondere nessuna @ trovata funziona tornano tutte indietro scrivo dalla pagina di mia moglie mai una degna sepoltura risulto essere online 10 anni di gestione corretta pago anche publicità dico che sono entrati in mia insaputa e cosa centro io? se non hanno sistemi piu adeguati?

    • È successo anche a me la stessa cosa è ancora l’account è bloccato, Nonostante abbia mandato 2 volte la patente. Mi è arrivata una mail in inglese “We can’t give you access to this account or help with your request until we receive an accepted form of ID that matches the information listed on the account. Learn more about the types of ID we accept in the Help Center”. Non so più che fare.

      • Salve Valentina
        il suo accont è stato aperto registrando il profilo con il suo nome e cognome o ha scelto un nick?
        Molti problemi sono generati dal fatto che chi decide di creare un nome di fantasia, non riesce poi a passare la verifica attraverso l’invio del documento di identità

        Effettivamente, dal messaggio in inglese che ha ricevuto, loro dicono – in massima sintesi – di non essere in grado di riconoscere l’utente dal documento che lei ha inoltrato

        Un saluto

        • Salve Emilia, no sono iscritta con il mio nome e cognome. Ho provato più volte a caricare la patente (in jpg e in pdf) ma niente da fare. Ho provato da vari PC ma sempre mi si blocca e mi da errore carico. Penso che mi rivolgerò alla polizia postale

        • io avevo il mio account con il nome reale possibile ci mettono cosi’ tanto per un controllo ho inviato la c.i ,almeno se va bene potrebbero dirlo e che cavolo …

      • Ciao Valentina, hai risolto? Da una settimana non posso più accedere a Facebook perche “qualcuno potrebbe essere entrato a mia insaputa” anche io non ho riscontrato alcuna anomalia (se qualcuno usa i miei account vengo avvisata immediatamente”. Anche Instagram non mi permette di accedere perché entravo tramite FB. Ora perderò tutti i miei social? Che significa che non ti hanno riconosciuto il documento? Per favore qualcuno mi aiuti, mi servivano anche per dei lavori. Le e-mail di assistenza che ho trovato non sono valide, e al numero rispondono in inglese chiedendoti di richiamare.

    • Ciao Madfactor, ho il tuo stesso problema da una settimana (altro che rispondono in 24 ore), puoi dirmi se e come hai risolto?

    • Ciao, da una settimana mi hanno bloccato Facebook e non riesco più ad entrare in alcun social, ho inviato la carta d’identità ma nessuna risposta. Gli indirizzi e-mail dell’assistenza non sono valide e il numero di telefono è inutile perché ti dicono di richiamare. Non so come risolvere, buio totale, non ai può contattare nessuno.

    • Ciao, anche io ho lo stesso problema questa mattina. Provo a sbloccare l’account presumibilmente hackerato ma la guida facebook mi reindirizza sempre alla stessa pagina fino a trovare l’errore: “Questa Pagina non è disponibile
      Il link potrebbe essere non funzionante o la Pagina potrebbe essere stata rimossa. Verifica che il link che stai cercando di aprire sia corretto.”
      Non mi fa contattare nemmeno l’assistenza tramite messaggistica. Come posso risolvere?

  • Salve; capita ogni tanto di farsi prendere da un battibecco, o solo di pubblicare qualcosa che i supremi censori di FB giudicano non compatibile, e vieni bloccato, ma, ti arriva un messaggio interno dove ti spiegano per quale ragione e per quanto; ed ogni volta che provi a postare, ti ricordano per quanto ancora sarai bloccato. Non mi era mai successo invece di venir bloccato, senza sapere ne per cosa ne per quanto; ho inviato una mezza dozzina di messaggi chiedendo spiegazioni, ma non ho visto ancora nulla; l’unica cosa che leggo è che “il mio account è sottoposto a restrizioni”… ok, ma per quale motivo e per quanto ? vado dall’avvocato o direttamente a Milano a cercarli ?

    • Salve
      che lei rammenti, ha per caso preso parte a qualche accesa discussione sul tema della pandemia?
      Negli ultimi mesi sui social sono stati integrati algoritmi che bloccano automaticamente gli account che diffondano informazioni o commenti non ritenuti in linea con le informazioni utili ai cittadini

      Un saluto

      • Buona sera, vedo solo ora la sua risposta; beh, scambi di vedute sull’uso della mascherina ve ne sono stati, la mia posizione (dell’epoca) è che si debba usare al chiuso sicuramente, in pubblico solo se c’è una reale ressa ; che questo possa aver portato ad un blocco.. mi fa strano, ripeto il concetto, a volte, in caso di blocchi per battibecchi, è evidenziato il motivo del blocco, che a me piaccia o no, so per quale motivo mi bloccano, e sulla mia hp è chiaro per quanto io sia bloccato; cio’ che indispone è quando invece, vengo bloccato ma sincerissimamente, non so per che motivo e per quanto; cambiano anche i messaggi, nel primo caso “il tuo account è bloccato fino al.. o per n giorni”.. nel secondo, “abbiamo limitato questa funzione”.. si ma, accidenti a loro, per quanto e perchè ? grazie della sia precedente risposta.

        • Salve Ruggero, ha perfettamente ragione
          Abbiamo almeno il diritto, da utenti – senza i quali, lo rammento, i social non avrebbero il successo che hanno – di sapere il motivo certo di un blocco o di una sospensione

          Il problema, come sempre, nasce da un fatto: se la maggior parte delle persone non può fare a meno di un social, o di un prodotto, o di un servizio…ecco che chi decide non è il fruitore finale, ma chi gestisce

          Un cordiale saluto e buona serata

      • Salve io non ho preso parte a nulla sono stato avvisato da facebook che qualcuno avuto accesso alla mia pagina da qui sono bloccato ho inviato quanto chiesto documenti etc ma nessuna risposta Lei che vedo le sue risposte cosa centro io se la mia pagina hanno sabotato e bloccano me? poi ho chiesto il codi tante volte mi arriva sempre lo stesso credo che….saluto e sono sempre bloccato senza risposta credo che non ci sia personale competente ma gente in cerca di lavoro. Come quando pubblici un’app trovi un operatore la passa fai un aggiormente trovi altro operatore la scarta addio soldi spesi

  • sono stata hackerata qualcuno presumibilmente mia fidanzato ha preso possesso del mio account ha creato problemi ha utilizzato le mie email ha postato cose per le quali mi hanno bloccato ho chiesto aiuto a Facebook Non ho mai ricevuto risposte e hanno finito per chiudermi il profilo privato. Come posso tutelarmi riprendere in mano la mia vita virtuale ,immagini e informazioni. devo fare una denuncia devo allegare una denuncia a qualche indirizzo particolare? Perché io non riesco più né ad entrare in Facebook né tantomeno a utilizzare gli indirizzi di Facebook. Aiuto

    • Salve Barbara, se ritiene di aver subito un abuso di questo genere, deve denunciare la cosa – fornendo il maggior numero di prove in suo possesso – alla Polizia Postale. Può trovare l’indirizzo della sede della città in cui vive cercandola su un motore di ricerca. E’ anche possibile inoltrare la denuncia online, ma posso dirle che, a causa dell’altissimo numero di denunce che ricevono ogni giorno, è meglio recarsi presso i loro uffici.
      Ci tenga informati, un saluto

  • Salve mi ritrovo con account bloccato per la seconda volta in meno di un mese.
    Sto seguendo la procedura ma quando arrivo al caricamento dei documenti non carica più la pagina, ho mandato diverse email ma senza risposta.
    In verità tengo questo profilo da quando facebook a fatto la sua comparsa nel mio profilo tengo cose che mi porto da sempre.
    Qualcuno può consigliarmi cosa fare 😔

  • il mio profilo è stato hackerato ma no da me e Facebook me l ho bloccato e non so come accedervi . Mi hanno chiesto un documento di identità che ho fornito e non ho avuto risposta ma come è possibile ? sapete i tempi ? ho letto che dopo un mese l account potrebbero cancellarlo?

  • Facebook pare di capire che sia gestita da personale tipo call-center. Quindi con una preparazione di base molto elementare e di conseguenza non sappiano gestire altre situazioni. Esistono delle pagine facebook legate allo sport, in particolare al calcio dove c’è una esplosione di violenza inaudita, con tanto di incitamenti all’ odio, agli insulti. Pur segnalandoli a Facebook ti rispondono che non violano le regole. Poi vedi esempi di sospensioni per banalità e piccole stupidaggini che si possono prestare a varie interpretazioni. Faccio un esempio banalissimo. Ho un amico che conduce una pagina storica su fotografie del passato. Quindi forografie storiche e pubblicò una fotografia nell’ epoca fascista di una visita delle autorità locali ad una fabbrica di scarpe. In questa fotografia compareun palco d’ onore e tutte le maestranze della fabbrica fra cui degli operai con un cartello con scritto w il duce. Foto del 1935. hanno bloccato per un mese quella pagina. Fra parentesi l’amministratore di quella pagina è un noto antifascista. Detto questo mi sembra che si guardino pagliuzze e non le travi. non va bene….ieri ho segnalato il sito AZZURRANDIA in cui si sprecano insulti dell’ amministratore ed incitamenti all’ odio. Mi è stato risposto da facebook che non vanno contro le norme….. non è ammissibile in una società ciuvile che si possa insultare liberamente senza incorrere in sanzioni… o no?

  • Salve a tutti, ho da una settimana Facebook bloccato perché qualcuno potrebbe essere entrato a mia insaputa. Io non ho riscontrato alcuna anomalia, se qualcuno usa i miei account vengo avvisata. Ho caricato la mia carta d’identità più volte, ma non ho ricevuto risposta. Non ci sono e-mail valide a cui scrivere e al numero di telefono rispondono in inglese e ti dicono di richiamare. Anche in Instagram non posso accedere perche non ricordo le credenziali e mi connettevo tramite Facebook, mi servivano anche per dei lavori, adesso sono fuori da qualsiasi social, senza sapere perché ne quando/se potrò recuperarli. Ho letto da una certa Valentina, che ha il mio stesso problema, che non riuscivano a leggere la sua carta d’identità…come se succede questo?

  • Ciao, da una settimana mi hanno bloccato Facebook e non riesco più ad entrare in alcun social, ho inviato la carta d’identità ma nessuna risposta. Gli indirizzi e-mail dell’assistenza non sono valide e il numero di telefono è inutile perché ti dicono di richiamare. Non so come risolvere, buio totale, non ai può contattare nessuno.

  • Io sono toscano, ho pubblicato una foto tratta da un film ironico del 1981, ” i carabbinieri’ con Renzo montagnani e la ho messa come commento ad un post.
    Questa foto non conteneva immagini di nudo, e neppure di violenza.
    Sono bloccato per un mese!
    Cosa si può fare, come si può spiegare che la foto è un fotogramma di un film non prodotto da me e che per di più è ironica?

  • ho un account bloccato e non riesco a sbloccarlo perche ho cambiato numero di telefono e il precedente e inattivo, non mi da altre opzioni ne posso cambiare numero di telefono che faccio? chi chiamo?

  • Il mio account FB è stato bloccato per 30 giorni per aver riportato una dichiarazione, con tanto di firma dell’autore, preso dalla pagina di un’amica; il tema erano i vaccini anti covid. Non era offensivo nè discriminatorio. Dopo aver fatto presente a FB l’inequità del fatto, cosa che si è dimostrata solo una perdita di tempo, decido di aprire un secondo profilo a mio nome e contatto qualche amico (sul primo profilo ne ho circa 2.000) per richiedere nuovamente l’amicizia ed aggiornarli sull’accaduto tramite Messenger. Da alcuni giorni, su questo secondo profilo, ad ogni tentativo di postare qualcosa, o di mettere un semplice “like”, compare puntualmente la seguente dicitura:”Al momento non puoi usare le reazioni. Per prevenirne un uso improprio, abbiamo temporaneamente limitato la tua capacità di utilizzare questa funzione su Facebook. Riprova più tardi.” Possibile che non si possa fare niente contro questa censura assurda e partigiana di FB, che ti blocca senza dirti per quanto tempo e perché, quando il perché non esiste? Possibile che questi tiranni venuti dal nulla possano imbavagliare l’opinione pubblica in questo modo? Possibile che nessuno possa o voglia fare niente?

  • Ho due profili Facebook di cui uno che non utilizzo quasi mai (logicamente ognuno con la sua mail e password).
    Col profilo principale che utilizzo quotidianamente ho violato (a loro dire) le regole di fb mi hanno bloccato 30 giorni, ma a sorpresa mi trovo bloccato per lo stesso tempo anche il secondo profilo che non utilizzo da mesi. Questa è limitazione della libertà di parola, come posso intervenire? Grazie
    P.s. questa è la scritta che appare provando a mettere un like, un commento o un post:

    “Al momento non puoi usare le reazioni.

    Per prevenirne un uso improprio, abbiamo temporaneamente limitato la tua capacità di utilizzare questa funzione su Facebook. Riprova più tardi.”

  • Il mio account facebook è stato violato, quindi bloccato in quanto ho subito un furto d’identità. ho fatto la comunicazione alla polizia postale, sono andata 2 volte per fare denuncia, ma mi hanno detto che non serve, e di seguire le istruzioni per sbloccarlo.
    ricevo notifiche in turco sulla mail di appoggio. ho tentato 3 volte di accedere seguendo le indicazioni passo per passo, ma non è ancora stato ripristinato.
    se ci fosse un indirizzo mail a cui scrivere potrebbe essere più veloce

    • purtroppo non c’è.
      Anche a me ieri e saltato fuori il messaggio

      …., il tuo account è stato bloccato
      Abbiamo notato un’attività insolita sul tuo account. Il motivo potrebbe essere che qualcuno ha usato il tuo account a tua insaputa.
      Account bloccato in data Novembre 13, 2021
      Per garantire la tua sicurezza, il tuo profilo non è visibile alle persone su Facebook e non puoi usare il tuo account.
      Ti guideremo in una breve procedura per sbloccare il tuo account.

      Ho eseguito la procedura e spedito fotocopia di carta identità e codice fiscale, ma mi hanno risposto che i documenti non vanno bene,
      Il brutto è che alle email non si può rispondere….
      incredibile.

  • Salve, io ho bisogno di aiuto.
    Qualcuno è entrato nel mio profilo, cambiando email e password.
    Fortunatamente sono riuscita a recuperarli, ma ora dopo aver inserito i dati, mi chiede il codice di accesso a google.
    Io non ho mai attivato l’autenticazione a due fattori e non mai fornito il mio numero di telefono, per so sia stato l’haker.
    Qualcuno sa dirmi come posso recuperare il mio profilo? Grazie mille

  • Salve, sono un utente facebook e amministratore di alcune pagine/blog di arte. Inoltre spesso, essendo grafico, mi faccio nominare amministratore da pagine di miei clienti per poterle allestire graficamente. Questa mattina accedo normalmente faccio qualche post ma quando ritorno al pc trovo avviso: questo account è stato bloccato se entro 30 gg non …. sarà bloccato definitivamente. Clicco sul pulsante blu e mi porta a una pag grigia dove devo confermare i dati identità si intravede un pulsante CONTINUA ma è disattivo. Ho provato in vari modi. Ho l’accesso con l’invio del codice sms. Ho provato a entrare così e mi porta allo stesso punto. Tramite informazioni su web sono riuscita ad arrivare al form di verifica con invio carta di identità: metto telefono, nome utente e doc. id. e quando do INVIA dice che non è stato possibile inoltrare la form. Mi dice di fare accesso e seguire istruzioni, lo faccio e mi riporta alla pagina con il CONTINUA disattivo. Insomma non posso neanche chiedere una verifica come richiesto dal primo avviso: se non l’avessi fatto sarebbe stato disabilitato permanentemente. Per me è un danno per le pagine d’arte che curo con 5000 followers abbandonate e di cui sono unico amministratore, per il lavoro professionale che sto svolgendo per la campagna elettorale…. e non c’è modo di contattare facebook in alcun modo. Come ne esco? sono spaventata! a me serve accedere! Potrei aver rilanciato qualche post “sgradito” ma il 99% dei miei post riguarda oggetti artistici. MI PUO’ AIUTARE???

  • Ciao a tutti, io vengo da un lungo periodo di lotta contro Facebook e instagram e ancora non è finita. Riassumo brevemente e metterò la mia esperienza per aiutare qualcuno di voi. Fate domande, cercherò di aiutarvi (grazie per lo spazio ad Emilia).
    26 luglio 2021 viene hackerato il mio profilo privato e vengono messe delle bandiere dell’isis. Cercano di aprire numerose pagine sicuramente per prendere soldi e sponsorizzare chissà cosa. Facebook interviene immediatamente e disabilita il mio profilo privato, il mio profilo instagram e tutte le mie pagine aziendali.
    Per 30 giorni cerco di mettermi in contatto con Facebook, ma sono estremamente limitato dal cellulare e dal pc (penso sia una sorta di ban che genera Facebook), per esempio dal Cellulare non posso usare l’applicazione Facebook e tutte quelle che gestiscono le pagine e i profili. Solo dopo 30 giorni riesco a farmi chiedere i documenti (manco fossero della polizia), ma qui nasce il primo problema.. io dal 2011 avevo un nome d’arte con cui sono conosciuto nella mia regione, ma ovviamente si parla di un nome falso e ai tempi non era una regola così ferrea.
    in tutti questi anni ho speso migliaia di euro tra Facebook e instagram. I miei documenti quindi non vengono riconosciuti e Facebook decide di abilitare permanentemente il mio profilo.
    Nel frattempo ho ricreato tutti i profili e anche una pagina Facebook con cui ho iniziato a spendere.
    Ecco, questo è un nodo fondamentale…se spendi trovi un assistenza attraverso il business manager, se invece sei un utente privato in bocca al lupo, dovete sperare che qualcuno vi risponda in questo secolo o nel prossimo.
    Grazie ai soldi spesi e quindi al nuovo account pubblicitario sono entrato in contatto con l’assistenza, ma la loro preparazione è davvero bassa. Sono “Call-center” pagati da Facebook per fare da filtro con il dipartimento interno, che decide realmente le sorti del “mondo FB”. Dopo aver aperto 3 “casi” un operatore oggi è riuscito a rendermi la mia amata pagina aziendale con i miei 14mila follower e l’incredibile marea di contenuti creati in tutti questi anni.
    Resta ora il nodo più complesso e forse già “perso”: profilo privato e instagram.
    Ho paura che il profilo instagram resti legato in maniera diretta al profilo privato e il profilo privato ha un cognome falso. Quindi, se Facebook ha già deciso definitivamente di non rendermelo quasi sicuramente ho perso anche il mio profilo instagram (15mila follower, tra cui giocatori di serie A e livelli di engagement davvero alti).
    Sto portando avanti questi problemi come priorità da quasi 2 mesi nella mia vita perchè sono una persona estremamente testarda e voglio sempre centrare l’obbiettivo.
    Emilia potrà contattarmi sulla mia email che dovrebbe poter visualizzare, per voi lascio il link del mio canale YouTube dove ho creato una piccola sezione dove sto raccontando passo per passo gli sviluppi di questa infinita storia tra me e Facebook/instagram. Inoltre continuerò ad aggiornarli quindi se li seguirete potrete trovare tante risposte. (sono 6 video su questo argomento https://www.youtube.com/channel/UCyFNt9qFWpHIvWB0OPxb6Qw )

    Per qualcuno è un passatempo, per altri (come me) è lavoro e fonte di guadagno. Purtroppo questa storia del nome d’arte può essermi costata cara, ma adesso vediamo come andrà. Vi posso dire che avevo già scritto le prime carte con gli avvocati perchè era troppo grande il danno che stavo subendo e che ho subito (per tutto agosto i miei clienti non mi trovavano da nessuna parte).

  • Buongiorno a tutti, ho lo stesso problema di molti. “ Abbiamo notato un’attività insolita sul tuo account…” , account bloccato, fatta la procedura di sblocco con relativo invio di documenti ma niente di niente… posso sapere se qualcuno è riuscito a risolvere? Grazie

  • Buongiorno, mi hanno bloccato l’account facebook per un tentato accesso da parte di qualcuno che non sono io. Mi è arrivata la mail per confermare la mia identità e poter sbloccare il profilo, ma nel momento in cui carico la foto dei documenti mi dà sempre errore. Ho foto a me molto care che non voglio perdere. Assistenza facebook inesistente. Qualcuno ha avuto il mio stesso problema? Se si come avete risolto?

    • Ciao, anche io ho lo stesso problema tuo dal giorno seguente al tuo e dopo una settimana e svariati tentativi di inviare la foto del documento mi da sempre errore in questo modo: “Si è verificato un errore!
      Al fine di evitare eventuali usi impropri, limitiamo la frequenza con cui è possibile eseguire alcune azioni su Facebook. Riprova più tardi.” Sembra quasi una cosa impossibile da risolvere… E nonostante l’account è bloccato, nell’email mi arrivano le notifiche dei compleanni degli amici che ho…

  • Il mio account è stato sospeso venerdì 11 perché dicono qualcuno ha tentato di accedere da altro dispositivo (io, dal pc, e siccome non ricordavo la password l’ho reimpostata dopodiché mi hanno bloccata.
    Avrò inserito la foto della patente 50 volte, il nome è reale, non è successo altro ma, le loro probabili 24 ore per il controllo sono diventate oltre 100…e io non posso gestire la pagina della mia associazione, che invece è visibile.

  • Salve ho un problema con facebook e di colpo mi appare questo ogni volta che vado su facebook: “Abbiamo notato un’attività insolita sul tuo account. Il motivo potrebbe essere che qualcuno ha usato il tuo account a tua insaputa.” Seguo la procedura inserendo l’email e quando tento di inviare l’immagine del documento mi va in errore ogni volta con scritto: “Si è verificato un errore!
    Al fine di evitare eventuali usi impropri, limitiamo la frequenza con cui è possibile eseguire alcune azioni su Facebook. Riprova più tardi.” Dopo una settimana ancora è così e non so come fare, avete voi un consiglio? Grazie in anticipo.

    • A me è successo il 20 novembre. Stesso errore, ma addirittura a me si ferma prima, non mi invia nemmeno il codice via email. Da premettere che ho una passphrase da 26 caratteri alfanumerica, accedo soltanto da computer, non ho l’app sul cellulare e non ho il numero registrato su FB. Praticamente la probabilità di essere hackerato è quasi pari a zero. Credo che stiano combinando qualcosa loro in realtà

      • Ciao Miguel, ad essere onesto a me è stata la terza volta che mi hanno bloccato l’account in questo modo con scritto di aver notato un’attività insolita. Io pure faccio come te che accedo solo da pc senza avere l’app al cellulare e senza aver inserito il numero su facebook. Le prime due volte ho risolto inviando il documento ed è andato tutto ok, poi la terza volta che me lo hanno bloccato è successo questo e dopo due settimane sono ancora così… Dal giorno 13 novembre ad oggi 27 novembre… Incredibile che non ci sia assistenza migliore o un altro metodo per risolvere… E come hai scritto tu questi davvero stanno combinando qualcosa perché è tutto strano questo facebook

  • Matteo, questo appare quando cerco di entrare in FB. Prossimi passaggi
    Daremo di nuovo un’occhiata al tuo account. A causa della pandemia di coronavirus (COVID-19), disponiamo di un numero inferiore di persone addette al controllo delle informazioni. Ciò significa che il controllo del tuo account potrebbe richiedere più tempo del solito.
    Se riscontriamo che il tuo account rispetta i nostri standard della community, potrai usare Facebook nuovamente.
    Se riscontriamo che il tuo account non rispetta i nostri standard della community, verrà disabilitato in modo permanente e non potrai esprimere nuovamente il tuo disaccordo. sono bloccato dal 3 /11/2021 che posso fare?

    • pure a me appare lo stesso messaggio : “Prossimi passaggi
      Daremo di nuovo un’occhiata al tuo account. A causa della pandemia di coronavirus (COVID-19), disponiamo di un numero inferiore di persone ecc ecc ” … le ho provate tutte !!! ho inviato anche 3 raccomandate alla sede in irlanda con i documenti ecc ecc …. mai avuto una risposta…… il mio account creato nel 2009 , con una pagina verificata con 28000 fun , essendo unico amministratore è tutt’ora bloccato dal 04/06/2020 !!!!!! mi sono arreso …. l’assistenza di facebook è meno di zero, sia per i profili privati che quelli business ….rispondono che loro non riescono a risolvere il problema lo deve fare il team interno … a giugno sono 2 anni che è bloccato !!!!!

  • Buona sera per sbaglio ho bloccato il mio account quando mi viene richiesto di sbloccare con richiesta numero per recupero i seguenti numeri registrati nn sono piu in mio possesso come posso sbloccare il mio account grazie a chi mi aiuta

  • Qualcuno è stato in grado di farsi sbloccare l’account da Facebook? A me da questa mattina risulta bloccato per accesso illecito da parte di qualcuno (fantomatico dato che l’accesso insolito risultava essere stato fatto dal mio stesso telefono). Ho inviato il documento. Mi hanno risposto con una mail dicendomi di cliccare sul link per completare la procedura. Peccato che il link non esista. Non si può cliccare nella mail nè copiarlo a parte. Mi fa visualizzare la pagina di accesso, inserisco e-mail e password ma mi dice comunque account bloccato!
    Non so cosa fare. Non mi dispiace per il social in se ma per le foto di alcune creazioni artigianali che avevo realizzato!

  • buonasera a tutti,
    mi ritrovo nella stessa situazione descritta anche da altri utenti, ovvero non poter rilasciare reazioni o commenti senza oltretutto ottenere spiegazioni da facebook sulle motivazioni.
    è piuttosto frustrante, una pessima gestione da parte di un social che predica trasparenza.

    • Salve, io sono iscritta a facebook da 12 anni e non ho mai avuto neanche mezza segnalazione, da qualche mese vengo continuamente bloccata, inizialmente erano 24 ore, poi tre giorni, ora sono al terzo blocco di 30 giorni. Ho creato un altro profilo, ma inspiegabilmente dopo un paio di giorni, senza aver scritto commenti o postato nulla su temi che vengono censurati (covid, vaccini eccetera) mi ritrovo a non poter commentare e interagire “per prevenire un uso improprio abbiamo limitato alcune funzioni, riprova più tardi”, è così da una settimana e ancora non posso interagire. Facebook fa schifo

  • mi hanno bloccato facebook dandomi praticamente della pedofila, proprio a me che non pubblico neanche foto personali, mi astengo dai commenti della politica e praticamente interagisco ben poco con gli altri utenti. Conservavo il profilo solo per tenermi aggiornata sulle notizie dei principali giornali ed alcune pagine satiriche. Non va bene neanche così. A facebook piacciono gli utenti cadavere.

  • Salve anche a me hanno hackerato il profilo tramite la pagina professionale su cui avevo pagato delle pubblicità.
    Mi hanno detto che avevo violato delle regole di policy e pertanto dovevo riloggarmi per dichiarare che ero amministratore. Tutto sembrava venire da Facebook ma evidentemente non era cosi. Mi hanno prelevato dei soldi da paypal. Da lì mi hanno bloccato la pagina. Qui credo sia stati quelli Facebook in automatico. Mi era uscita una scritta che diceva di chiedere il controllo da parte di Facebook. L ho fatto ma il profilo è ancora in attesa di controllo da 10 giorni. Nel frattempo sono riuscita a cambiare la password così credo che il profilo sia almeno di nuovo agganciato a me. Devo solo aspettare? Come avviene lo sbocco? Ricevo un messaggio che avvisa?

Consumatori sui social

invia storia

Sei stato vittima di un sopruso da parte di una azienda? Vuoi condividere la tua disavventura con altri consumatori nella tua stessa situazione?

Questo è il tuo spazio! Raccontaci la tua storia e saremo felici di pubblicarla sulle pagine di questo sito.