Sono molte oggi le persone che, avendo saputo dell’esistenza di PayPal, l’azienda statunitense che dalla fine degli anni ’90 ha diffuso il metodo di pagamento digitale tra i più comodi e garantiti al mondo, cercano informazioni su come poter beneficiare di questi servizi.

Ma perché è consigliabile utilizzare PayPal per trasferire o ricevere denaro? Perché è una formula di transazione economica digitale che permette innanzitutto di trasferire denaro – un esempio è quello di quando si acquista un articolo su eBay – senza dover rendere noti i dati della carta di credito o del conto corrente.

E’ questa la peculiarità fondamentale che ha fatto di PayPal il successo internazionale che conosciamo.

Se sei approdato a questo articolo, vuoi sapere anche tu come sfruttare PayPal per ricevere sia pagamenti – nel caso in cui ad esempio hai un’attività di vendita sul web, oppure sei un professionista e preferisci utilizzare il tuo account PayPal per ricevere pagamenti dai tuoi committenti – oppure semplicemente preferisci PayPal per ricevere denaro in via digitale da parenti o amici, per varie ragioni.

Segui la guida passo dopo passo che ti propongo di seguito, e scoprirai con quanta facilità potrai iniziare a ricevere denaro sul tuo conto PayPal.

Come ricevere denaro e pagamenti sul conto PayPal

Ovviamente, per poter ricevere denaro e pagamenti attraverso PayPal, è necessario aver aperto un account.

Farlo è molto semplice: basta accedere alla piattaforma online dal link registrati a PayPal. Come puoi notare, dovrai scegliere una delle due opzioni che trovi in alto a destra: conto personale o conto Business? Nel primo caso, attiverai un conto privato, che ti permetterà di ricevere pagamenti anche nel caso tu sia titolare di un profilo su eBay su cui vendi articoli di vario genere, oppure – come accennato prima – se ti interessa ricevere versamenti di denaro per ricaricare il tuo conto.

Nel caso del conto Business invece, questo è dedicato a chi vende in forma più professionale, come ad esempio il venditori professional su eBay, che hanno anche l’esigenza di inviare le fatture, e di avere un conto che permetta di ottenere determinati servizi.

Una volta scelto il tuo profilo, procedi con la registrazione, del tutto gratuita.

ATTENZIONE: se sei titolare di più di una casella di posta elettronica, decidi con attenzione con quale vuoi registrarti a PayPal, dal momento che proprio quella email sarà il mezzo attraverso il quale chi deve inviarti denaro potrà effettuare i pagamenti.

Dopo aver proceduto con la registrazione del tuo account, l’unica cosa che dovrai fare per ricevere denaro da chi deve inviartelo, è comunicare a questa persona la mail con cui ti sei registrato a PayPal. Nient’altro. Sarà PayPal a trasmettere sul tuo account la cifra che ti è stata inviata.

Chiedere denaro attraverso PayPal

In molti oggi, utilizzano PayPal non solo per vendere e ricevere i pagamenti, ma anche per chiedere denaro o inviarne, una sorta di “banca tra persone” che permette, ad esempio, di chiedere agli amici la restituzione delle quote dell’acquisto di un regalo fatto in comune, o il semplice invio di somme tra parenti e amici.

Per poter effettuare una richiesta del genere, accedi al tuo account PayPal, dopodiché guarda in alto dove appare la scritta “Invia e richiedi denaro” e cliccaci sopra. Si apre una sezione attraverso la quale troverai i link per procedere alla richiesta o l’invio delle somme.

Come creare il pulsante PayPal.me

Nella stessa pagina, troverai il link: “Crea un link PayPal.me”. Serve a produrre lo script che potrai poi utilizzare nel caso tu sia titolare di un sito o e-commerce, inserendolo per permettere ai visitatori e ai clienti di inviarti delle cifre di denaro.

creare link paypal me

Da questa schermata potete creare il vostro link personalizzato Paypal.me per ricevere denaro

Conclusioni

Sebbene la procedura per ricevere denaro con PayPal sia effettivamente semplice, potresti ancora nutrire qualche dubbio. In tal caso, scrivimi nei commenti:  a tutto si trova risposta!