Ultimamente in rete si leggono sempre piu denunce di consumatori che lamentano la presenza di piccoli insetti all’interno di confezioni di pasta nuove. La casistica riportata in queste denunce ci lascia intuire che non si tratti di un problema circoscritto ad un solo produttore di pasta, ma che invece affligga le principali marche di pasta Italiane. In questo articolo approfondiamo il tema analizzandone le cause, gli eventuali rimedi e soprattutto parlando di responsabilita. Quando troviamo piccoli insetti nella pasta, chi e’ da ritenersi responsabile? Il produttore di pasta o il negoziante che ce la ha venduta? Sulla base di questo, a chi chiedere un risarcimento?

Insetti nella pasta: le possibili cause

Innanzitutto è bene precisare che non esiste un solo tipo di insetto che infesta pasta e farina. Solitamente gli insetti sono di due tipi: delle piccole farfalline, che prima di diventare tali sono piccole larve, e degli insetti minuscoli di colore nero. Nel primo caso si tratta di Tignole della farina, mentre il secondo parassita e noto tecnicamente con il nome Punteruolo del grano. Vediamo in dettaglio le caratteristiche di questi due insetti e le cause che possono portarli all’interno delle nostre dispense.

Farfalline o Tignole della farina

La tignola è una farfalla molto piccola simile nei colori ad una falena (anche nota come farfalla notturna). Se notiamo farfalle all’interno della pasta o, piu probabilmente, nelle ante della dispensa, allora è necessario individuare le larve. Le larve sono di colore giallo, lunghe circa un centimetro e con la testa rossa. Questi sgradevoli insetti possono essere già contenuti all’interno della confezione oppure possono provenire da altri alimenti e trovare rigugio nelle scatole di pasta, che forniscono loro il perfetto habitat. Queste larve si nutrono infatti di farine e cereali e prediligono ambienti caldi e umidi. Per questo motivo vi invitiamo a fare particolare attenzione a come conservate la pasta durante i mesi piu caldi dell’anno.

Punteruolo del grano

Il Punteruolo del grano è un insetto di 2-5 centimetri che, in quanto parassita, infesta grano e cereali. La femmina di Punteruolo deposita le uova nel grano e queste si schiudono dopo 1-5 mesi (dipende dalla temperatura). Questo significa che la presenza di Punteruolo nella vostra dispensa puo essere causata da una intrusione dell’insetto durante le fasi di trasporto dei pacchi di pasta. Il punteruolo è infatti un insetto particolarmente tenace: è in grado di perforare imballaggi di carta e sacchetti di plastica. Se questo dovesse succedere in fase di trasporto o stoccaggio, potreste acquistare insieme alla pasta anche alcune uova di Punteruolo.

Cosa fare se si trovano insetti nella pasta

La prima cosa da fare è liberarsi di tutti gli alimenti contaminati (ma non prima aver documentato con foto: continuate a leggere per capire perchè). Pasta o farina contaminata va buttata per evitare che questi insetti si riproducano e infestino altri alimenti. Nel caso abbiate il dubbio che Punteruoli o Tignole possano aver infestato altri alimenti, potete mettere tutti i pacchi sospetti in freezer e tenerli “al fresco” per una settimana. Il freddo prolungato sterminerà eventuali larve o uova.

Per pulire la dispensa, potete passare l’aspirapolvere, ma ricordate di gettare subito il sacchetto dell’aspirapolvere appena finito. Inoltre, consigliamo di passare tutte le superfici della dispensa con un panno inumidito con una soluzione di acqua e aceto bianco. Da evitare categoricamente sono gli insetticidi: non dimentichiamoci che la dispensa è dove conserviamo i nostri alimenti! Al loro posto, potete fare dei sacchetti di chiodi di garofano e spargerli per la dispensa. Altro rimedio naturale, particolarmente efficace contro la Tignola, e’ l’utilizzo di bucce di arancia fresche. Mettetele nella dispensa per tenere queste farfalline lontano dal vostro cibo.

Rimedi per evitare insetti nella pasta

Per evitare future infestazioni, conservate la pasta, la farina i biscotti e in genere tutti i prodotti a base di grano e cereali, al’interno di contenitori di vetro con chiusura ermetica. Questo è l’unico metodo per evitare infestazioni all’interno della vostra dispensa dato che i materiali utilizzati per gli imballaggi sono facilmente penetrabili dal Punteruolo.

Offerta
Contenitori per Alimenti, vetro Lunch Box ermetico con 2-scomparti, 100% privo di BPA, a prova di perdita, adatto congelatore, forno, microonde e Lavastoviglie, ideali per la conservazione di alimenti (1,52 Liter, Rettangolo, Arancione)
2 Recensioni
Contenitori per Alimenti, vetro Lunch Box ermetico con 2-scomparti, 100% privo di BPA, a prova di perdita, adatto congelatore, forno, microonde e Lavastoviglie, ideali per la conservazione di alimenti (1,52 Liter, Rettangolo, Arancione)
  • Materiale Premium: Il contenitore di contenimento per alimenti con 2 compartimenti (Base) è in vetro resistente al calore borosilicato, il coperchio è composto da un premio EASTMAN TRITAN, 100% BPA libero, approvato al 100% dalla FDA, buona graffiatura, macchie e resistenza all'odore, molto tougth , Adatta per forno a microonde, congelatore e lavastoviglie.
  • 100% ermetico e impermeabile: BPA senza coperchi con guarnizione in silicone per mantenere freschi, 100% impermeabili e ermetici.
  • Disegno innovativo: GASKET INNOVATIVO interromperà le macchie di penetrare all'interno della scanalatura, facile da rimuovere per la pulizia; INNOVATIVE LID è un design brevettato globale che è fatto di Eastman Tritan premium con 4 clip PP, 3 anni di garanzia NO di rottura; STRUTTURA INNOVATIVA DELLE STRUTTURE per assicurare che non ci siano groove e materiali morti, la resistenza alle macchie e facili da pulire.
  • Disegno di vetro diviso: il contenitore di vetro contiene un divisore di vetro rettangolare unico con altezza standard, impedendo al cibo di mescolarsi durante il viaggio o cambiando il gusto quando il riscaldamento, perfetto per memorizzare i residui, cibo, zuppa, frutta, spuntini, noci, cene congelate, , Insalata in freezer, armadio, attività all'aperto, viaggi, andare in ufficio, scuola, palestra, ecc.
  • 100% SODDISFAZIONE GURANTEED: Se siete insoddisfatti per qualsiasi motivo, restituisci il tuo ordine entro 30 giorni per il rimborso completo, andremo sempre oltre e al di là per assicurarvi di essere soddisfatti della tua esperienza di cliente con SELEWARE.
ABO Set di 4 Contenitore ermetico per alimenti, 0.9+1.5+ 1.5+2.0L, QYF0229-1
2 Recensioni
ABO Set di 4 Contenitore ermetico per alimenti, 0.9+1.5+ 1.5+2.0L, QYF0229-1
  • Facile da montare in circa 10-15 minuti. Senza bisogno di attrezzi
  • Ermetico, impilabile e non ingombrante
  • Zip up coperchi singoli anteriori, evita che la polvere fuori
  • Dimensioni: Larghezza 125, 43 centimetri di profondità, altezza è 160cm
  • Non tessuto di copertura in tela-effetto che permette di vestiti traspirabilità
AmazonBasics - Set di contenitori alimentari ermetici, 6 pezzi
58 Recensioni
AmazonBasics - Set di contenitori alimentari ermetici, 6 pezzi
  • Il set di 6 pezzi include: 2 contenitori piccoli (115 x 90 x 70 mm / 330 ml); 3 medi (162 x 120 x 70 mm / 600 ml); 1 grande (270 x 195 x 150 mm / 4.7 L).
  • Meccanismo di chiusura a 4 punti, con coperchio dotato di guarnizione in silicone che assicura una chiusura ermetica e a prova di fuoriuscite.
  • In plastica di alta qualità e priva di BPA, resistente alle macchie e trasparente per una facile identificazione del contenuto.
  • Ideali per conservare il cibo nel frigorifero, nel freezer o in dispensa o per trasportare il pranzo a lavoro o a scuola.
  • Design impilabile salvaspazio; compatibili con microonde e lavastoviglie.

Altro suggerimento consiste nel mettere in freezer la pasta appena acquistata in modo da uccidere eventuali larve o uova oltre a conservare in frigo pasta e farina durante i mesi piu caldi. Sconsigliate sono invece le trappole a base di feromoni. Le trappole ai feromoni funzionano attraendo gli insetti maschi. Se posizionati in dispensa, queste trappole possono addirittura peggiorare la situazione, attirando altri esemplari in un ambiente, la nostra dispenda, potenzialmente molto confortevole per la loro riproduzione.

Infine, potete disporre nella vostra dispensa delle strisce adesive per catturare gli insetti, come si faceva con la carta moschicida:

TRAPPOLA ADESIVA PER TARME DEGLI ALIMENTI
2 Recensioni
TRAPPOLA ADESIVA PER TARME DEGLI ALIMENTI
  • FOOD MOTH MONITOR TRAP SERVE A RILEVARE LA PRESENZA DI TARME DEGLI ALIMENTI NELLE VOSTRE DISPENSE E A PROTEGGERE I VOSTRI ALIMENTI (FARINA, PANE, PASTA, BISCOTTI, RISO, ECC.)
  • LA TRAPPOLA PUO' ESSERE POSIZIONATA DIRETTAMENTE ALL'INTERNO DELLA DISPENSA: UNA PER ARMADIETTO O ALL'ESTERNO DELLO STESSO, COME AD ESEMPIO SU UNA CAPPA O UNA MENSOLA. LE TARME SONO ATTIRATE TRAMITE FERORMONI SPECIFICI.
  • NON CONTIENE INSETTICIDI, E' INODORE, NON COLA, NON SPORCA ED E' EFFICACE PER 3 MESI.

Rimborsi e responsabilita

Cosa fare dopo la brutta sorpresa? La prima cosa da fare, prima di disfarsi del prodotto, è di documentare. Fate foto al pacco, al codice a barre, al numero di lotto, annotatevi la data di acquisto, il nome del punto vendita e conservate (se lo avete ancora) lo scontrino. Tutti questi dati vi serviranno per contattare il produttore e segnalare la presenza di insetti (o qualsiasi altro corpo estraneo) nel vostro pacco di pasta. In seguito, contattate anche il supermercato. Immaginiamo sarà difficile ottenere un rimborso, ed in molti casi il valore del pacco di pasta non giustifica il lavoro richiesto per fare queste segnalazioni. Tuttavia, grazie alla vostra segnalazione sarà possibile capire dove la è avvenuta la contaminazione. Tramite il numero di lotto, produttori e supermercati possono rintracciare le altre confezioni e controllare se il problema si è manifestato nei magazzini della grande distribuzione o ancora piu a monte, nello stabilimento di produzione.

Ultimo aggiornamento 2017-11-18 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API