Alzi la mano chi non ha acquistato, almeno una volta, presso IKEA. La famosa azienda svedese, ci ha abituati al montaggio autonomo dei mobili, ai prezzi concorrenziali e anche ai nomi – rigorosamente in lingua svedese – presi a prestito dalla vita quotidiana.

Fondata in Svezia negli anni ’40, è approdata in Italia negli anni ’70 ed attualmente nel nostro paese vanta decine di punti vendita dislocati da Nord a Sud.

Oltre ai punti vendita, dal 2012 è online la piattaforma web che funge anche da E-commerce.

Hai acquistato un articolo da IKEA, sia online che in negozio, ma intendi restituirlo?

Scopri di seguito le politiche di restituzione e le modalità di reso proposte da Ikea.

Politiche di restituzione IKEA: formula “Cambio idea”

In Ikea il cliente è davvero al centro delle attenzioni aziendali. D’altronde, il sistema nordeuropeo tiene in grande considerazione i diritti dei consumatori.

Sappi che, se intendi restituire uno o più articoli che hai acquistato, sia in negozio che sulla piattaforma online, hai tempo un intero anno. Si, hai capito bene: 365 giorni.

Ogni volta che fai un acquisto in negozio, ricordati di tenere lo scontrino: ciò renderà molto più semplici le operazioni di reso e rimborso. Se hai l’abitudine di conservare le scatole che contengono gli articoli acquistati, consiglio sempre di attaccare lo scontrino alla confezione: il rischio di perderli sarà annullato.

Sarebbe comunque buona norma conservare la confezione originale, anche se – leggendo le politiche aziendali di Ikea – sembra che non ti ostacolerebbe nella procedura di restituzione, non aver avuto l’accortezza di conservarla.

Per ciò che riguarda la mobilia, puoi restituire anche articoli che hai già montato, a patto però che tu non li  abbia mai utilizzati. Solo in casi particolari, e a discrezione dell’azienda, potresti ricevere un buono acquisto o un prodotto in sostituzione nel caso in cui tu abbia intenzione di rendere un articolo che hai utilizzato.

Dopo aver effettuato il reso, sarai rimborsato attraverso la cosiddetta “Carta reso”, una sorta di carta di credito che potrai utilizzare per altri acquisti presso uno dei punti vendita Ikea e che ha una durata di due anni, passati i quali l’importo caricato sulla carta viene azzerato.

Se invece si è pagato con carta di credito e si sceglie la modalità di reso con ritiro a domicilio – vedi paragrafo più sotto – si può ottenere il riaccredito della somma sulla carta di credito o sulla carta PayPal utilizzate per il pagamento.

ATTENZIONE: tutti gli articoli acquistati da Ikea possono essere resi, ad eccezione di quelli acquistati in saldo nell’area “L’angolo delle occasioni”. Inoltre, l’importo caricato sulla carta reso Ikea, non può essere speso per acquisti online.

Restituire il prodotto direttamente in negozio

Tra le modalità di restituzione proposte da Ikea, la più semplice è quella di portare il reso direttamente presso uno dei punti vendita Ikea. Ricorda di portare con te la prova di acquisto – lo scontrino – e se hai pagato con carta di credito, portala con te per eventuali verifiche.

Ritiro a domicilio del reso

Ikea permette ai clienti di scegliere la modalità di ritiro a domicilio degli articoli che si intende rendere. Per avere tutte le informazioni che ti servono per utilizzare questa modalità, puoi contattare il call center al numero 800.97.97.09

ATTENZIONE: ricorda che, se scegli questa modalità, pagherai le spese di trasporto, che sono diverse a seconda della grandezza e peso del pacco.

ikea

Materassi Ikea: puoi restituirli entro 90 giorni di prova

E’ questa certamente una delle opportunità particolari offerte da Ikea: hai acquistato un materasso, ma dopo qualche tempo ti accorgi di dormire in maniera scomoda…che fare? Puoi restituirlo entro 90 giorni dell’acquisto.

Incredibile ma vero. Ma se ci si pensa, per comprendere se un materasso è giusto per i nostri sogni d’oro, dobbiamo pur metterlo alla prova!

Nel caso in cui desideri cambiare materasso inoltre, puoi addirittura effettuare il cambio anche la seconda volta: Ikea infatti, ti permette per due volte di cambiare idea.

Per avere tutte le informazioni relative alla restituzione del materasso, contatta il servizio clienti sempre al numero verde 800.97.97.09

Nel caso tu intenda restituire un materasso ma non intendi acquistarne un altro, l’importo ti verrà accreditato attraverso la formula del “Carta reso”.

Conclusioni

Ikea ha davvero interessanti politiche di reso. Se qualcosa però non ti è chiaro o se stai trovando difficoltà a restituire un articolo,  hai come sempre la possibilità di scrivermi sul modulo dei commenti: vedrai che sarà facile trovare rimedio…