Tra i servizi di contenuti televisivi on demand, Mediaset Premium è tra i più conosciuti e diffusi. Offre diverse combinazioni di abbonamento o noleggio, permettendo a chiunque di poter creare il proprio pacchetto a seconda delle preferenze tra film, sport, animazione e molto altro.

A volte però, dopo aver fruito di questo tipo di servizi, si può decidere di voler disattivare l’abbonamento, magari perché si è trovato un servizio che meglio rappresenta le proprie esigenze o proprio perché non sono – tutto sommato – interessanti.

E’ a questo punto che scattano dubbi di ogni sorta: cosa devo fare per disattivare il mio abbonamento a Mediaset Premium? Pagherò delle penali?

Segui la guida che trovi di seguito, e i tuoi dubbi troveranno risposta.

disdetta mediaset premiumMediaset Premium: dare disdetta poco prima della scadenza del contratto

Esistono due modi attraverso i quali è possibile dare disdetta dell’abbonamento ai servizi Mediaset Premium, e il primo è quello che si può realizzare poco prima della scadenza del contratto.

In questo caso, l’iter è molto semplice e non prevede il pagamento di penali.

A seconda del tipo di abbonamento acquistato, sarà necessario scaricare l’apposito modulo:

Quindi, a seconda della tipologia di abbonamento che si desidera disattivare, è necessario scaricare il relativo modulo sul proprio PC, stamparlo, compilarlo in ogni parte e spedirlo tramite raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo:

Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101, 20900 Monza (MB)

ATTENZIONE: per non incorrere in penali, è necessario inviare la raccomandata 30 giorni prima della data di scadenza dell’abbonamento, che altrimenti si rinnoverà automaticamente. Inoltre, si pagherà l’abbonamento fino alla naturale cessazione del servizio.

Dare disdetta dopo 14 giorni dall’abbonamento a Mediaset Premium

Ecco invece il caso in cui, si decida di dare disdetta dell’abbonamento superati i primi 14 giorni. In questo caso, ci sono le famose penali da pagare, come previsto nel contratto di adesione ai servizi.

Ecco intanto i moduli da scaricare:

Anche in questo caso, è necessario scaricare il modulo a seconda della tipologia di abbonamento acquistato, compilarlo e inviarlo sempre allo stesso indirizzo:

Mediaset Premium S.p.A.
Casella Postale 101,
20900 Monza (MB)

decoder mediaset premium

Disdetta entro i 14 giorni dalla stipula del contratto di abbonamento

In questo caso, buone notizie! Nessuna penale dovrà essere corrisposta qualora la disdetta venga realizzata entro i 14 giorni dalla stipula del contratto.

Scarica uno dei due moduli che trovi di seguito, a seconda della tipologia di abbonamento, e invia all’indirizzo indicato, sempre tramite raccomandata con ricevuta di ritorno:

In tutti i casi, oltre a compilare il modulo, ricorda di firmarlo!

Le penali: quanto bisogna pagare?

Eccoci alla nota dolente: le penali. Quando si decide di recedere da un contratto di abbonamento ai servizi Mediaset Premium diversi mesi prima della scadenza del contratto, e già dopo il 14° giorno, ecco che scatta il costo della disattivazione, pari a 8,34 euro o di 11,10 euro, in relazione alla tipologia di contratto acquistato che può presupporre o meno l’utilizzo della Smart Cam.

Se poi il contratto è rimasto in essere per un periodo inferiore a un anno, Mediaset reclamerà la restituzione degli sconti di cui il cliente ha potuto usufruire, ad ogni modo per un importo non superiore ai 50 euro.

Conclusioni

Tutto chiaro? Se hai dubbi o una storia da raccontare sulla disattivazione del servizio Mediaset Premium, scrivi! Fai conoscere la tua esperienza o chiedi maggiori informazioni: siamo qui per questo!