A febbraio 2017 ho richiesto TIM Smart facendo il contratto online. Ricevo da TIM email di benvenuto e tra tutte le opzioni contrattuali avevo sino a giugno 2017 una prova gratuita del servizio. Mentre mi ritrovo addebitato nella fattura di Marzo 2017 l’addebito di due contratti TIM Senza Limiti E TIM Smart.

Inoltre hanno continuato a sbagliare mi inviano la fattura di settembre 2017 con un contributo di 98 euro per attivazione TIM Smart. Ora mi ritrovo senza linea con tutto ciò pur avendo segnalato prima della scadenza delle fatture con mia email PEC l’errore.

Non si sono degnati ad una minima risposta, solo ora e su un Social mi hanno risposto che devo saldare le fatture per avere la linea!
Come si fa a denunciarli?


Storia inviata da Sebastiano. Vuoi condividere nache tu la tua esperienza? Raccontaci la tua storia in “Storie di Consumatori“.