Ormai, i servizi televisivi on demand sono cosa normale. Si acquistano gli abbonamenti sulle varie piattaforme che propongono questo tipo di contenuti fruibili pagando una quota mensile o anche un plus per ogni contenuto scaricato o ancora, con possibilità di noleggiare i contenuti a pagamento, come quando si andava nei negozi che noleggiavano VHS e DVD, ma il tutto in forma digitale.

La peculiarità sei servizi televisivi on demand, è quella di poter scegliere cosa, quando e come vedere le trasmissioni, consentendo ai singoli utenti di creare la programmazione televisiva preferita.

Tra le proposte di questo genere più recenti, c’è quella di TIM, che ha creato un canale dedicato proprio ai contenuti televisivi on demand e che si chiama TimVision, e permette di fruire di migliaia di contenuti, non solo sui dispositivi mobili come Smartphone e Tablet, ma anche attraverso l’apparecchio televisivo, grazie all’utilizzo di un particolare decoder che può essere richiesto dai clienti che hanno apparecchi mobili con sistema operativo Android 6 o superiore.

Tutto bello ma…se a un certo punto si intenda disattivare l’abbonamento, per una ragione qualsiasi, cosa bisogna fare?

In questo articolo scoprirai tutto ciò che è necessario fare per disdire il tuo abbonamento a TimVision.

decoder timvisionCome disattivare l’abbonamento a TimVision

Esistono diverse modalità per attivare un abbonamento al servizio TimVision, quindi per ognuna di esse, c’è una diversa modalità di disattivazione.

Eccole di seguito:

  • Se l’abbonamento è stato attivato attraverso la piattaforma timvision.it e con addebito in fattura su linea fissa TIM:

In questo caso, per prima cosa è necessario contattare il servizio clienti al numero unico 187. Dire quindi all’operatore che si intende disattivare l’abbonamento e seguire le indicazioni che verranno date.

  • Se hai attivato l’abbonamento con addebito su carta di credito:

Accedi al tuo account sulla piattaforma TimVision inserendo login e password. Clicca quindi su Profilo, poi su Gestisci Profilo. A questo punto clicca sulla scritta Abbonamenti e, dove appare la sezione Strumenti di pagamento, cliccaci sopra e poi clicca su Modifica.

Ora non ti resta che cliccare su Elimina Carta di Credito e poi su Conferma.

Esiste anche un numero telefonico, contattabile per i clienti che pagano con carta di credito, che è l’800187800

  • Se sei clienti TIM fisso e hai “TIMVISION con decoder” o il “Decoder a noleggio” con l’offerta TIM Smart:

Contatta il servizio clienti al numero unico 187

  • Se hai un abbonamento TIMVISION mobile e con addebito su residuo del creduto TIM

Si può disattivare l’abbonamento direttamente accedendo dalla App TIMVISION. Oppure, contatta il numero  40916 oppure il Servizio Clienti 119 o ancora. disattiva autonomamente accedendo a  MyTIMMobile dalla piattaforma di TIM.

  • Per chi paga tramite Apple Store:

E’ possibile disattivare l’abbonamento accedendo alla APP dal proprio dispositivo

ATTENZIONE: la disattivazione dell’abbonamento a TimVision è possibile in qualsiasi momento e non comporta penali.

Periodo di prova gratuito di 30 giorni

E’ anche possibile provare il servizio, gratuitamente, per 30 giorni. In questo caso, è possibile disattivare l’abbonamento gratuito, entro i 30 giorni, in maniera da non riconfermare il servizio che sarebbe poi a pagamento.

Conclusioni

È interessante notare come sia possibile disattivare il servizio in qualsiasi momento e senza costi aggiuntivi. Sempre più di frequente infatti, quando si acquista un qualsiasi abbonamento, è necessario conoscere tutte le clausole, in special modo quelle che si riferiscono alla disdetta prima della scadenza del contratto.