Amazon – attualmente – è la piattaforma di e-commerce più famosa, potente e indiscutibilmente vantaggiosa esistente sul web.

Milioni di articoli sono messi in vendita o direttamente da Amazon oppure dai tanti venditori che scelgono di creare il loro e-commerce sui vari siti della famosa organizzazione: ogni nazione ha infatti un sito Amazon di riferimento, in lingua originale.

Tanti sono i vantaggi offerti alla clientela: prezzi vantaggiosi, consegne degli articoli in breve tempo – grazie anche al programma Amazon Prime – resi gratuiti e anche i famosi “Buoni regalo Amazon”, che possono essere regalati oppure acquisiti per se stessi, per essere utilizzati per acquistare una miriade di articoli.

Ma come funzionano questi buoni? Come si acquisiscono? Come funzionano? Lo scopriamo insieme in questo articolo.

Buoni Amazon: cosa sono

I buoni proposti da Amazon, permettono – attraverso un codice alfanumerico – di pagare, tutto o in parte, l’ammontare di un acquisto effettuato sulla piattaforma online.

E’ possibile acquistarli per se stessi oppure regalarli.

Nel primo caso, la ragione di questa scelta può essere quella di non voler utilizzare la carta di credito memorizzata sul proprio account Amazon. Nel secondo caso, è possibile regalarli, per permettere a chi li riceve di effettuare i propri acquisti utilizzando l’ammontare del buono ricevuto.

E’ anche possibile trasferire la proprietà di un buono Amazon a un’altra persona.

Tutti i formati disponibili

Diversi i formati disponibili. Eccoli in dettaglio:

  • Buoni digitale: composto semplicemente da un codice alfanumerico
  • Buono formato card: in questo caso, si riceve una card o un cofanetto che contiene la card su cui è stampigliato il codice alfanumerico
  • Buono stampabile: ottimo da regalare. Si scarica sul proprio PC, si stampa e si consegna al destinatario del regalo

Valore dei buoni e scadenza

Ci sono dei limiti previsti per l’emissione di questi buoni. Possono infatti partire da un minimo di 15 centesimi di euro a un massimo di 5.000 euro a seconda della tipologia di buono acquistato.

Questi buoni hanno tutti durata decennale a partire dalla data di acquisto.

Come utilizzare i buoni Amazon

Se hai acquistato per te stesso o hai ricevuto in regalo un buono Amazon, per utilizzarlo dovrai caricarlo nel tuo conto Amazon.

Ecco la procedura:

  1. Accedi al tuo account, sia da PC che da APP per Android o IOS
  2. Clicca dove appare la scritta “Aggiungi buono regalo” che troverai all’interno delle opzioni del tuo account personale
  3. Clicca sul pulsante: “Aggiungi al mio account
  4. Inserisci il codice alfanumerico in tuo possesso
  5. Clicca ora su “Aggiungi al mio account

L’importo del buono sarà immediatamente disponibile.

Non appena effettuerai un acquisto, se il valore del buono è minore rispetto al valore dell’ordine, noterai che otterrai una diminuzione del prezzo, che corrisponderà con il valore del buono che hai precedentemente ricaricato e dovrai pagare quindi la differenza.

Se il valore del buono è maggiore del costo totale del tuo ordine, il restante importo del buono apparirà sul tuo conto alla  voce: “Buoni regalo e ricarica”.

Regalare un buono Amazon

Un regalo molto gradito da tutti è proprio un buono da spendere sulla piattaforma di Amazon.

Diverse le modalità attraverso la quale è possibile inviare buoni regalo per ogni occasione:

  1. Accedi al tuo account Amazon inserendo nome utente e password
  2. Clicca sul link: buoni regalo
  3. Scegli tra: buono digitale, da stampare, in un biglietto di auguri o in un cofanetto
  4. Seleziona il valore del buono e procedi al pagamento

In alcuni casi, è possibile personalizzare il buono, in special modo se devi fare un regalo.

E’ infatti disponibile una serie di personalizzazioni che rendono unico il buono regalo scelto. Puoi modificare l’immagine, inserire una frase, immettere un video e molto altro. Il valore massimo dei buoni è di 200 euro, tranne nel caso dei “buoni da stampare” il cui valore massimo è pari a 5.000 euro.

Limitazioni

È anche bene ricordare che: i buoni non sono rivendibili, non sono utilizzabili per l’acquisto di altri buoni e non possono essere convertiti in denaro.

Inoltre: i buoni acquistati su Amazon Italia, non possono essere utilizzati sulle piattaforme www.amazon.at, www.amazon.com.br, www.amazon.ca, www.amazon.cn, www.amazon.com, www.amazon.de, www.amazon.es, www.amazon.fr, www.amazon.in, www.amazon.co.jp, www.amazon.com.mx, www.amazon.co.uk.

Conclusioni

Grazie al mondo di internet e alla digitalizzazione, oggi sono possibili soluzioni che – precedentemente all’era digitale – era assolutamente impossibile mettere in atto. Un buono regalo è spesso la scelta migliore quando non si hanno le idee chiare su cosa regalare e a chi.

Hai una storia da raccontare con la tua esperienza di acquisto dei buoni regalo Amazon? Scrivici utilizzando il modulo: storie di consumatori. Pubblicheremo le storie più interessanti.